Stella, il libro per bambini censurato perché la sua autrice si chiama Marie-Louise Gay

Decisione surreale, figlia di una censura editoriale che sta colpendo le biblioteche pubbliche d'America, cancellando le identità queer.

ascolta:
0:00
-
0:00
Stella, il libro per bambini censurato perché la sua autrice si chiama Marie-Louise Gay - stella - Gay.it
2 min. di lettura

Da mesi la censura omobitransfobica colpisce l’editoria statunitense. Causa leggi contestate, in diversi Stati d’America decine di libri sono stati banditi dalle biblioteche pubbliche perché contenenti personaggi queer, ma quanto avvenuto in Alabama non ha probabilmente eguali.

Il libro Read Me A Story, Stella di Marie-Louise Gay è stato infatti rimosso dalla sezione per bambini della Biblioteca pubblica della contea di Huntsville-Madison (HCPL), in Alabama, perché erroneamente etichettato come “sessualmente esplicito“. Il motivo? Il cognome della sua autrice. Gay.

A detta di Groundwood Books, editore di Stella, non era mai capitato che Marie-Louise Gay venisse “erroneamente censurata” a causa del proprio cognome. Kirsten Brassard, pubblicista di Groundwood Books, ha sottolineato come l’errore di censura sia “ovviamente ridicolo“, ma questo non dovrebbe sminuire l'”assurdità” del sistema di censura dell’Alabama.

“Ciò dimostra, come sempre, che la censura non significa mai limitare l’accesso a questo o quell’altro libro. Si tratta di inviare il messaggio ai bambini che certe idee – o anche certe persone – non sono degne di discussione. Questo è un messaggio odioso in un luogo come una biblioteca pubblica, dove tutti i bambini dovrebbero sentirsi al sicuro e dove la loro curiosità per il mondo dovrebbe essere coltivata”.

La direttrice esecutiva dell’HCPL, Cindy Hewitt, ha ammesso che il libro non avrebbe dovuto essere inserito nella lista censorea, confermando che l’errore nasce dal cognome “Gay”. Tra le parole chiave che portano alla censura editoriale, infatti, ci sono parole come gay, transgender, identità di genere o genere non conforme. Le identità LGBTQIA+, in Alabama, sono di fatto vietate ai lettori minorenni.

Read me a Story, Stella, è uno dei 233 libri attualmente in attesa di revisione, ha precisato Hewitt. Il libro per bambini racconta la storia di Stella e di suo fratello Sam, che scoprono la bellezza della lettura. Ad oggi è incredibilmente nella sezione per adulti della biblioteca, pur essendo indicato ai bimbi di età inferiore ai 5 anni.

Il 2023 verrà ricordato come l’anno del numero record di leggi omobitransfobiche, negli States, con centinaia di proposte di legge presentate in tutti gli Stati. A inizio anno le scuole della Florida hanno vietato un libro con due pinguini papà causa legge Don’t Say Gay, che il partito Repubblicano vorrebbe estendere a livello nazionale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Frankenstein Guillermo del Toro

Una lettura mostruosa dei corpi queer

Culture - Federico Colombo 31.10.23
La coppia felice: intervista a Naoise Dolan - Matteo B Bianchi 26 - Gay.it

La coppia felice: intervista a Naoise Dolan

Culture - Federico Colombo 7.11.23
Tra i rave e Dio: 5 saggi LGBT+ - Matteo B Bianchi 11 - Gay.it

Tra i rave e Dio: 5 saggi LGBT+

Culture - Federico Colombo 16.9.23
terapie di conversione terapie riparative

Negli USA oltre 1.300 “terapisti della conversione” torturano ancora le persone LGBT+, nonostante i divieti

News - Federico Boni 15.12.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
papa Francesco reazionari cattolici usa

Su omosessuali e persone trans Papa Francesco contro destra reazionaria USA: “La chiesa è aperta a tutti”

News - Redazione Milano 28.8.23
libri mascolinita tossica patriarcato

Abbasso il macho: 5 libri per riscrivere la maschilità

Culture - Federico Colombo 29.11.23
joe biden lgbtiqa

Biden all’ONU: “Proteggere donne, LGBTQ e intersex, sono valori della nostra umanità condivisa”

News - Giuliano Federico 21.9.23