Casting gay per Uomini e Donne: come partecipare

di

Un trono per il popolo lesbogay perché c’è un bisogno popolare di inclusione che è diventato impellente. Ti candidi?

GayCastingUominieDonne
CONDIVIDI
72 Condivisioni Facebook 72 Twitter Google WhatsApp
29371 2

Solo a fine marzo era stato annunciato e ora già si parla di casting. Il trono gay di Uomini e Donne sta finalmente diventando realtà. Tramite un annuncio sui social la produzione del programma ha iniziato la selezione per gli aspiranti tronisti del format:

Sei single e sei attratto da persone del tuo stesso sesso?
Se hai un’eta compresa tra i 23 e i 35 anni e vuoi…

Pubblicato da Uomini e Donne su Lunedì 30 maggio 2016

Maria ha un’incredibile capacità di osservazione: oggi è nella posizione privilegiata che si è guadagnata perché da abile demiurgo ha intuito prima di altri i bisogni delle masse. Al netto dei giudizi ironici e facilmente snob con cui viene sempre classificata dalle orde di pseudo-intellettualoidi, che ricercano il continuo mantenimento di uno status di elitario candore, va detto che se il suo dating show (uno dei programmi più assiduamente seguiti in fascia pomeridiana) inserisce un trono omosessuale è perché c’è un bisogno popolare di inclusione che è diventato impellente. “Ho in mente da tempo di voler fare il trono gay. Non cerco lo scandalo, ma la normalità di un amore vissuto nella sua piena quotidianità. Anche a ‘C’è Posta per Te’ abbiamo trattato storie con ragazzi dello stesso sesso che si amano e ho visto che il pubblico ha apprezzato la ‘normalità’ dell’argomento“, aveva affermato la conduttrice il mese scorso.

Da oggi anche noi omosessuali potremo essere oggetto dello spettegolare più popolare e ossessivo, e anche questo vuol dire inclusione e partecipazione. Anche questo vuol dire far parte della società.

Se hai quindi tra i 23 e i 35 anni ti basta andare a questo link per completare il form e anche tu potrai diventare il nuovo protagonista del programma!

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...