Userai il test per l’HIV fai da te che si compra in farmacia? SONDAGGIO

È una possibilità nuova e per alcuni rivoluzionaria. Lo userai?

Userai il test per l'HIV fai da te che si compra in farmacia? SONDAGGIO - test hiv - Gay.it
< 1 min. di lettura

Oggi, proprio in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, arriva in Italia il primo test fai da te che permetterà di sapere subito se si è stati contagiati o meno dal virus dell’HIV.

 

Il kit, distribuito dall’azienda Mylan, può essere acquistato in 2.800 farmacie italiane, formate ad hoc per la consulenza agli utenti. Si può utilizzare a casa propria e in pieno anonimato.

Il funzionamento del test è piuttosto semplice: si esegue una minuscola puntura sul polpastrello, si lasciano passare 15 minuti e si ottengono i risultati. Il test verrà venduto solo ai maggiorenni, senza bisogno di ricetta medica, al costo di 20 euro.

Un test che si annuncia come una vera e propria rivoluzione e che promette una serie di benefici – comodità, esito immediato, esecuzione a casa, ecc. Non tutti però sono così d’accordo con la sua immissione sul mercato.

Secondo Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto nazionale per la malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, l’autotest potrebbe di fatto rivelarsi un’arma a doppio taglio: “Temo che spinga le persone a non ricorrere più ai test già offerti gratuitamente dal nostro Sistema sanitario. Una persona che scopre di essere sieropositiva non può gestire questa notizia da sola. Ha bisogno di ricevere le giuste informazioni e conoscere quindi tutte le opzioni che ha. La figura del medico in questo caso è fondamentale, e anche quando il test risulta negativo è comunque fondamentale che il paziente riceva le informazioni corrette per continuare a fare prevenzione”.

https://www.gay.it/attualita/news/hiv-svolta-italia-test-farmacia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Pierangelo Bucci 2.12.16 - 11:21

Io non drammatizzerei tanto: secondo me invece è una buona notizia. L'importante è aumentare la consapevolezza. Non mi piacciono i toni paternalistici per altro sempre controproducenti.

Avatar
AFenice Max 1.12.16 - 20:33

Nulla di più pericoloso. Oltre ai motivi scritti nell'articolo, c'è da sperare che sia il test di terza generazione, che evidenzia sia hiv 1 che 2, oltre all'antigene. I risultati dovrebbero essere confortati dal test clinico, oltre che dal test NAT in biologia molecolare. Viene usato come screening veloce in ospedale (la tecnica), ma basta un'anomalia procedurale per falsarlo, e manca soprattutto del supporto di esperti. Di sistemi per fare i test seri ci sono, meglio non affidarsi ad una finta privacy a scapito di sicurezza non certa al 100%.

Avatar
AFenice Max 1.12.16 - 20:33

Nulla di più pericoloso. Oltre ai motivi scritti nell'articolo, c'è da sperare che sia il test di terza generazione, che evidenzia sia hiv 1 che 2, oltre all'antigene. I risultati dovrebbero essere confortati dal test clinico, oltre che dal test NAT in biologia molecolare. Viene usato come screening veloce in ospedale (la tecnica), ma basta un'anomalia procedurale per falsarlo, e manca soprattutto del supporto di esperti. Di sistemi per fare i test seri ci sono, meglio non affidarsi ad una finta privacy a scapito di sicurezza non certa al 100%.

Trending

Cyndi Lauper e la rivalità anni '80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica" - Cyndi Lauper e la rivalita anni 80 con Madonna - Gay.it

Cyndi Lauper e la rivalità anni ’80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica”

Musica - Redazione 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video - Johan Floderus il diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran e chiede la mano al fidanzato il dolcissimo video - Gay.it

Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video

News - Redazione 19.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24

Hai già letto
queste storie?

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
giornata-internazionale-della-visibilita-transgender

Un terzo degli studenti si dichiara LGBTQIA+

News - Redazione 30.1.24