Tiziano Ferro ai giornalisti omofobi: “Scrivete articoli di mer** semplicemente perché io sono stato sincero” – VIDEO

"Avrei potuto mentire, mettermi una fidanzata accanto e farli tacere. Io sto pagando la mia sincerità, non c’è niente di eroico nell’utilizzare la mia verità per esprimere la propria omofobia".

ascolta:
0:00
-
0:00
Tiziano Ferro ai giornalisti omofobi: “Scrivete articoli di mer** semplicemente perché io sono stato sincero” - VIDEO - Tiziano Ferro 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Un video all’improvviso, come risposta ai tanti, troppi che hanno scritto a sproposito di lui, della sua famiglia e dei suoi figli. Via Instagram Tiziano Ferro è passato al contrattacco, a poche settimane dall’annuncio del divorzio da Victor Allen. Alcuni quotidiani italiani, tutti riconducibili alla destra di governo, ne hanno approfittato per tornare ad attaccare le famiglie arcobaleno, per criticare la popstar di Latina, da oltre un decennio gay dichiarato, icona LGBTQIA+ internazionale, fiero sostenitore del Pride, un tempo marito e orgoglioso padre. Un bersaglio facile che ha così deciso di replicare.

Loro posso scrivere quegli articoli di me**a semplicemente perché io sono stato sincero“, ha puntualizzato Ferro, facendo proprio riferimento al proprio coming out. “Avrei potuto mentire, mettermi una fidanzata accanto e farli tacere, anche se poi tutti sapevano la verità“. “Facessero poco i gradassi perché se non esistesse la mia sincerità, io sto pagando la mia sincerità, non c’è niente di eroico nell’utilizzare la mia verità per esprimere la propria omofobia per esempio e questo è un gesto talmente vile e stupido che a me viene da ridere nel senso a me viene da guardare queste persone e dire ‘eh bravi, ve l’ho detto io, scusate io vi ho dato il pane per potermi attaccare e voi lo utilizzate, pensate quanto siete scemi, non è che avete fatto una scoperta, non è che avete fatto un lavoro d’indagine, non è che mi avete smascherato’, quindi la verità è che queste persone si definiscono già per le azioni che fanno prima che per il contenuto delle cose che dicono. Bisogna ricordarselo e rendersi conto che c’è un oceano di persone che giovano del fatto che tu esisti e crei rappresentanza, e la rappresentanza è quella che è mancata sicuramente alla mia generazione”.

Punto. Tiziano è da poco uscito in libreria con il suo primo romanzo, La Felicità al Principio. Il protagonista di questa storia, il famoso cantante Angelo Galassi, risulta ufficialmente deceduto nel febbraio 2013, in circostanze mai del tutto chiarite. La verità è che negli ultimi dieci anni Angelo Galassi ha semplicemente trovato più facile nascondersi tra i grattacieli di New York. Ha nascosto se stesso e i suoi non pochi problemi legati all’alcol, al cibo e a un’identità sessuale incerta. Tutto è filato più o meno liscio finché non si è visto recapitare da una vecchia fiamma di una notte una bambina di quattro anni identica a lui, tranne per un dettaglio: Sophia non parla.

Dopo aver mandato a lungo giù insulti e parole ricche di odio, Ferro, a breve giudice di Drag Race Italia 3, ha invece oggi deciso di parlare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

Leggere fa bene

Eurovision 2024, Olly Alexander rappresenterà il Regno Unito? - Olly Alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Olly Alexander rappresenterà il Regno Unito?

Culture - Redazione 29.11.23
Got Me Started, Troye Sivan nudo nel video del nuovo singolo - Got Me Started Troye Sivan nudo nel video del nuovo singolo - Gay.it

Got Me Started, Troye Sivan nudo nel video del nuovo singolo

Musica - Redazione 21.9.23
Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: "Sono gay dichiarati" (VIDEO) - Mengoni e Mahmood sono gay dichiarati outing in tv - Gay.it

Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: “Sono gay dichiarati” (VIDEO)

Culture - Redazione 12.2.24
Non Erano Battute di Immanuel Casto, per la prima volta il Casto Divo a teatro con uno monologo meta-comico - Immanuel Casto - Gay.it

Non Erano Battute di Immanuel Casto, per la prima volta il Casto Divo a teatro con uno monologo meta-comico

Culture - Redazione 12.10.23
Jesus Christ Superstar, Lorenzo Licitra sarà Gesù a teatro - LORENZO LICITRA foto Adriano Floriselthor - Gay.it

Jesus Christ Superstar, Lorenzo Licitra sarà Gesù a teatro

Culture - Redazione 25.1.24
Tiziano Ferro vuole un film dal suo romanzo: "Non posso lasciare la California, temono che diventi un criminale" - Tiziano Ferro 2 - Gay.it

Tiziano Ferro vuole un film dal suo romanzo: “Non posso lasciare la California, temono che diventi un criminale”

Musica - Redazione 26.10.23
Odio, il video ufficiale. Passione, litigi, baci, sesso e tossicità per Michele Bravi e Gianmarco Millo - Odio il video ufficiale. Passione litigi baci e dipendenza per Michele Bravi e Gianmarco Millo - Gay.it

Odio, il video ufficiale. Passione, litigi, baci, sesso e tossicità per Michele Bravi e Gianmarco Millo

Musica - Redazione 6.11.23
Troye Sivan nominato Uomo dell'Anno da GQ - Troye Sivan nominato Uomo dellAnno - Gay.it

Troye Sivan nominato Uomo dell’Anno da GQ

Culture - Redazione 7.12.23