Valentino, sordo e cacciato di casa perché gay, sogna ora di aprire un ristorante LGBT

"Voglio aprire una pizzeria dove le persone possono venire, mangiare, baciarsi liberamente, come vogliono, essere quello che sono".

Valentino, sordo e cacciato di casa perché gay, sogna ora di aprire un ristorante LGBT - Valentino sordo e cacciato di casa - Gay.it
< 1 min. di lettura

Poco più di un anno fa vi abbiamo parlato di Valentino, ragazzo cacciato di casa dalla famiglia perché omosessuale. All’epoca il giovane venuezelano venne accolto dall’associazione iKen, a Napoli, che l’ha aiutato a rialzarsi, a trovare un lavoro, degli amici, una casa, un presente e soprattutto un futuro.

Lo stesso Valentino, intervistato da FanPage, ha ricordato quanto avvenuto.

La mia storia è cominciata il 23 dicembre 2018. Mi cacciarono di casa perché omosessuale. Ho cercato su Internet, ho trovato un’associazione a Napoli. Avevo l’apparecchio acustico rotto, era vecchio, non c’era possibilità di ripararlo.

Valentino era magro, non dormiva e non mangiava”, ha ricordato Carlo Cremona, presidente dell’associazione iKen, che ha aiutato Valentino anche a ritrovare l’udito. Era quasi completamente sordo, perché aveva un apparecchio che funzionava solo al 30%, emetteva un sibilo fortissimo che lui non percepica. Ma per chiunque fosse con lui nella sua stessa stanza, era insopportabile“. “Da dicembre a marzo, per lui sono stati 3 mesi di silenzi, ci siamo impegnati tanto. La prima cosa che mi disse, una volta istallati gli apparecchi acustici, fu ‘finalmente sento la tua voce’. Lui è un cittadino straniero, un rifugiato, mi auguro che la tempistica per la cittadinanza sia più veloce, perchè questo darebbe a lui la possibilità di accedere anche alla pensione di disabilità“.

Valentino non si è comunque abbattuto, diventando pizzaiolo dopo un corso di studio a “Verace Pizza”, e ora ambisce ad esaudire il suo vero sogno: “Finalmente sono un pizzaiolo. Il mio sogno è aprire un ristorante per persone LGBT, perché qui in Italia ancora non esistono. Perché purtroppo ci sono ristoranti che non accettano persone LGBT. Una pizzeria, essendo io pizzaiolo. Dove le persone possono venire, mangiare, baciarsi liberamente, come vogliono, essere quello che sono”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Continua a leggere

ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24
Susanna Tamaro: "Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə" - Susanna Tamaro - Gay.it

Susanna Tamaro: “Sognavo di diventare un uomo, un crimine chi impone cambiamenti di sesso ai bambinə”

News - Redazione 13.2.24
Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
ragusa pride 2024, il 29 giugno

Ragusa Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 22.1.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari - Famiglia canadese di destra si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA1 - Gay.it

Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari

News - Federico Boni 22.2.24
Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: "Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo" - Europee 2024 Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: “Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo”

News - Federico Boni 2.4.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24