Vescovo polacco si dimette dopo l’orgia gay nella casa di un sacerdote

Papa Francesco ha accettato le dimissioni di Grzegorz Kaszak.

ascolta:
0:00
-
0:00
Vescovo polacco si dimette dopo l'orgia gay nella casa di un sacerdote - Grzegorz Kaszak - Gay.it
< 1 min. di lettura

Si è concluso con le dimissioni del vescovo Grzegorz Kaszak lo scandalo di Dabrowa Gornicza, con un festino gay a casa di un sacerdote. Ve ne avevamo parlato un mese fa. Kaszak, vescovo della diocesi di Sosnowiec a cui appartiene il prete coinvolto, ha rassegnato le sue dimissioni che Papa Francesco ha accettato.

Tomasz Zmarzly, ovvero il sacerdote della parrocchia della Beata Vergine Maria degli Angeli coinvolto nello scandalo, è finito sotto inchiesta perché si era rifiutato di far entrare i paramedici per soccorrere l’amico che si era sentito male dopo aver abusato di viagra. Il sex worker che era con loro aveva chiamato aiuto, ma dinanzi ai paramedici il sacerdote gli aveva negato l’ingresso, costrinengoli a sfondare la porta. Inevitabile la denuncia.

Kaszak, 59 anni, aveva nominato una commissione “per spiegare urgentemente le circostanze della situazione”. Successivamente ha preso carta e penna per scrivere una lettera ai sacerdoti, dicendosi pronto ad “accettare le conseguenze” di quanto accaduto, perché nella sua diocesi “non c’è consenso al male morale”.

Non sappiamo tutto esattamente, la procura sta indagando sul caso per violazioni del diritto civile, mentre la nostra commissione sta indagando sul caso per violazioni del diritto divino e canonico. Mentre scrivo queste parole, il lavoro è ancora in corso, quindi è difficile commentare cosa sia successo esattamente. Etichettare tutti i sacerdoti di Dabrowa Gornicza è sbagliato. Qualsiasi generalizzazione a questo riguardo è ingiusta” aveva affermato monsignor Kaszak, ora ufficialmente dimissionario.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

"I transessuali" e "utero in affitto", Zan contro il Tg1: "Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra" - VIDEO - Tg1 - Gay.it

“I transessuali” e “utero in affitto”, Zan contro il Tg1: “Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra” – VIDEO

News - Redazione 9.11.23
Kobieta Z - Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda - kobieta z 1 - Gay.it

Kobieta Z – Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda

Cinema - Federico Boni 8.9.23
Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans: “La gente spesso si dimentica di noi”. VIDEO - Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans - Gay.it

Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans: “La gente spesso si dimentica di noi”. VIDEO

News - Redazione 21.11.23
elia bonci papa francesco

Elia Bonci attivista transgender attacca Papa Francesco: “con le tue parole mi ci pulisco il c…”

News - Redazione Milano 9.11.23
benedizioni-coppie-omosessuali-brevi

Le benedizioni di coppie omosessuali saranno “brevi e non contestuali all’unione civile”

News - Francesca Di Feo 6.1.24
polonia lgbtiq

Elezioni Polonia, addio destra omobitransfobica, vince l’alleanza pro Unione Europea

News - Giuliano Federico 16.10.23
papa-francesco-persone-trans

Papa Francesco: “Sì al battesimo per i figli di coppie gay e lesbiche. Le persone trans possono essere madrine, padrini e testimoni di nozze”

News - Redazione 8.11.23
Papa Francesco approva benedizione di coppie omosessuali in Chiesa

Coppie omosessuali, Papa Francesco approva le benedizioni in chiesa: ne avevamo bisogno?

News - Redazione Milano 18.12.23