Zanicchi: “Parole male interpretate” Arcigay: “Più prudenza”

La cantante spiega che le sue dichiarazioni sarebbero state fraintese: "Affetto e vicinanza al mondo gay. Ma i nudi al Pride sono inutili". "Patané: "Se dovesse ripetersi, ritireremo il Pegaso d'Oro".

Zanicchi: "Parole male interpretate" Arcigay: "Più prudenza" - zanicchi2BASE - Gay.it
2 min. di lettura

Zanicchi: "Parole male interpretate" Arcigay: "Più prudenza" - zanicchi2F1 - Gay.it

Rettifica, Iva Zanicchi, qualche giorno dopo la sua intervista a Pontifex in cui dichiarava di "pregare per i gay perché ritrovino la retta via". Le sue parole, dice la cantante e attrice, sono state "quanto meno male interpretate" e ci tiene a "ribadire il mio affetto, la mia simpatia e la mia vicinanza al mondo omosessuale".
Stando alla dichiarazione diffusa oggi, infatti, l’europarlamentare del Pdl non avrebbe mai detto di pregare per i gay né tanto meno per la loro guarigione. A tal proposito ricorda come "già nel 2009, prima del Festival di Sanremo, presi posizione duramente per controbattere a quanti sostenevano che l’omosessualità fosse una malattia". E dopo avere ricordato a tutti dei suoi tanti amici gay, di quanto ami circondarsi di persone gay, di provare "grande simpatia e affetto" per il mondo omosessuale, l’aquila di Ligonchio precisa di "non avere giudicato i Gay Pride in quanto tale, ma la scelta di alcuni di sfilare quasi nudi per le vie delle città: lo trovo inutile e per nulla aderente alla storia del movimento e alle giuste e sacrosante battaglie che porta avanti sul tema del riconoscimento di alcuni diritti civili".

Zanicchi: "Parole male interpretate" Arcigay: "Più prudenza" - zanicchiF5 - Gay.it

Infine, Iva, dispiacendosi per l’interpretazione data alle sue parole, rinova "affetto, simpatia e vicinanza al mondo omosessuale".
Al comunicato di chiarimenti della presentatrice, risponde il presidente nazionale di Arcigay Paolo Patané.
"Arcigay prende atto delle attese precisazioni di Iva Zanicchi – si legge in una nota ufficiale -. Le precisazioni dell’europarlamentare, anche in considerazione del fatto che nel 2010 era stata insignita del Pegaso d’Oro, fugano, solo in parte, i nostri dubbi e il malcontento generato da dichiarazioni così poco accorte. Per quanto attiene ai Pride riteniamo molto deludente che l’artista abbia fatto affermazioni su eventi che notoriamente non conosce e a cui non ha  mai partecipato. A Iva Zanicchi, poiché ci informa lei stessa che le sue dichiarazioni sono state travisate e deformate, va l’invito a una maggior prudenza nel rilasciare interviste facilmente strumentalizzabili a danno della dignità delle persone gay, lesbiche e transessuali".

Zanicchi: "Parole male interpretate" Arcigay: "Più prudenza" - iva pegasoF6 - Gay.it

"Siamo portati a ragionare sulla buona fede di chi poi smentisce determinate affermazioni – aggiunge Patané -, ma non crederemo più ad equivoci, e qualora episodi del genere dovessero ripetersi provvederemmo a ritirare immediatamente il premio. A tutti i personaggi pubblici va l’appello dell’Associazione ad una maggior attenzione nel rilasciare dichiarazioni che, per i loro contenuti stigmatizzanti, possono offendere omosessuali, lesbiche e transessuali e diffondere pregiudizi, omofobia e discriminazione".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24

Leggere fa bene

senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24