Iva Zanicchi: “Prego per i gay, che ritrovino la retta via”

L'attrice critica Tettamanzi per l'appoggio a Pisapia, e quindi a "gay e drogati", e invita a pregare per i gay. L'anno scorso vinse il Pegaso d'Oro di Arcigay. Ora parte la campagna: "lo restituisca"

Iva Zanicchi: "Prego per i gay, che ritrovino la retta via" - Gay.it
2 min. di lettura

Iva Zanicchi: "Prego per i gay, che ritrovino la retta via" - iva pegasoF6 - Gay.it

A poco più di un anno dal discusso Pegaso d’Oro consegnatole a Milano direttamente dal presidente di Arcigay Paolo Patané, Iva Zanicchi torna a far parlare di sé nella comunità lgbt per via di alcune dichiarazioni che male si sposano con il premio assegnatole al Borgo del Tempo Perso.
"Siamo in una situazione di generale declino etico – dice in un’intervista rilasciata all’ormai tristemente noto Pontifex, l’europarlamentare del Pdl -, che investe tutti, anche la politica della quale la gente è stanca e si notano segnali preoccupanti".
Interrogata specificatamente sul Pride dal suo intervistatore, Iva Zanicci spiega:

Iva Zanicchi: "Prego per i gay, che ritrovino la retta via" - iva pegasoBASE - Gay.it

"Io non ho nulla contro i gay, che meritano rispetto. Io ho tanti amici gay e non ho mai avuto problemi. Ma sono contraria a quella carnevalata che sono i gay pride una inutile e dannosa ostentazione che va contro gli stessi interessi dei gay i quali si auto discriminano". "Credo che i cattolici debbano sempre pregare per tutti – aggiunge -, ed una preghiera in particolare la rivolgo e va rivolta ai gay, perché possano trovare se lo vogliono, la retta via".
Pontifex, poi, chiede alla conduttrice, attrice e cantante quale sia il ruolo della Chiesa Cattolica nell’Italia di oggi e lei attacca il cardinale Tettamanzi. "Prenda a Milano Tettamanzi – dice -, ha parteggiato per Pisapia, colui il quale ha idee opposte a quelle della cattolicità. Lecito, ma la gente che cosa ci capisce, che immagine della chiesa avrà? Quella di un cardinale che appoggia gay, drogati o islam? Ecco lo sbigottimento della gente".

Iva Zanicchi: "Prego per i gay, che ritrovino la retta via" - zanicchiF4 - Gay.it

La scelta di Iva Zanicchi per la consegna del Pegaso d’Oro lo scorso anno aveva destato non poche perplessità già all’interno della stessa  comunità lgbt. La motivazione faceva riferimento al ruolo della mamma di un giovane gay interpretato dalla Zanicchi nella fiction "Caterina e le sue figlie", ma la stessa attrice più volte aveva rilasciato dichiarazioni quanto meno ambigue sui diritti delle persone lgbt, non ultima una sull’omogenitorialità che, durante la cerimonia di consegna del premio da parte di Arcigay Iva Zanicchi dovette correggere.
Quest’ultima dichiarazione richiama alla memoria quella di un anno fa e riporta alla luce le critiche per la scelta dell’associazione gay di riconoscerle il ruolo di icona gay.

Non a caso c’è già chi ha lanciato la campagna per chiedere ad Arcigay di ritiarle il premio, ma dall’associazione lgbt, al momento, non è giunta alcuna risposta ufficiale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

omofobia

Foggia, minacce di morte e botte al figlio gay di 20 anni. Arrestato padre 57enne

News - Redazione 25.9.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24