SEXY DI SCHIENA

di

Spalle larghe e vita stretta, come ottenerle?

3222 0

Spalle forti, una schiena larga e potente che si stringe elegantemente verso i fianchi: un bel corpo maschile viene in genere descritto così.

Certo gli addominali sono importanti, i pettorali anche, non si devono trascurare le gambe… ma quando si parla di forme, in un uomo, si pensa alla forma alla schiena fatta a V (un vero richiamo erotico)

Per accentuare però questa conformazione, occorre lavorare sodo per allargare il perimetro della parte alta della schiena e nello stesso tempo cercare di ridurre il giro vita.

Massimizzare in larghezza lo sviluppo dei dorsali

Bisogna agire sui dorsali con esercizi specifici. Si comincia con:
Trazioni alla lat machine 3 serie da 8 ripetizioni
Rematore al pulley 2-3 serie sempre da 8 ripetizioni.

Quando saremo in grado di sollevare l’equivalente del nostro peso corporeo alla lat machine passeremo alle trazioni alla sbarra, che daranno maggiori risultati facendo contrarre un maggior numero di muscoli stabilizzatori. Per una corretta esecuzione degli esercizi, dai un’occhiata al trainer virtuale.

Ottenere un giro vita snello

Questo è il vero trucco sopraffino: le proporzioni! Le spalle sembrano molto più larghe quando sovrastano un vitino da vespa. Per ottenerlo occorre naturalmente curare l’alimentazione, per non accumulare grasso in questa zona delicata, ma anche fare attenzione all’allenamento.

Si devono infatti evitare gli esercizi specifici per i muscoli dentati, gli obliqui, gli intercostali e la bassa schiena, tutti quei muscoli che, crescendo eccessivamente, rovinerebbero la silhouette. L’ideale è bandire dall’allenamento le flessioni laterali del busto con sovraccarico e le iperestensioni della schiena.

Non sarà una grave rinuncia, perché i suddetti muscoli ottengono tutti gli stimoli di cui hanno bisogno da esercizi principali come gli squat e gli stacchi (che naturalmente fanno già parte tua della routine di allenamento, vero?) e poi perché è compito dell’alimentazione e dell’aerobica, non degli esercizi, mettere in evidenza questi gruppi muscolari.

Ed ora su le spalle!… Visto che stai lavorando per ottenere una bella schiena, non dimenticarti di portarla in giro con orgoglio, per valorizzarle al massimo. L’ultimo sforzo dovrai farlo solo sulla postura, cercando di camminare più allungato possibile e con le spalle non cadenti.

di CanaleFitness

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...