20enne gay di Fratelli d’Italia deriso su Grindr annuncia querele e tuona: “Basta con l’odio ideologico-politico”

"Ciò che mi colpisce è la cultura d’odio portata avanti da qualcuno su base ideologico-politica”, ha scritto il 20enne, militante di un partito che da anni alimenta odio nei confronti della comunità LGBT nazionale.

20enne gay di Fratelli d'Italia deriso su Grindr annuncia querele e tuona: “Basta con l’odio ideologico-politico” - Alessio Bertolacci cover - Gay.it
2 min. di lettura

20enne gay di Fratelli d'Italia deriso su Grindr annuncia querele e tuona: “Basta con l’odio ideologico-politico” - Alessio Bertolacci 2 - Gay.it

Alessio Bertolacci ha 20 anni, è gay ed è un militante di Bagni di Lucca di Fratelli d’Italia. Checchè se ne dica, e per quanto possa apparire apparentemente insensato visto il livello medio della destra italiana, ci sono tantissimi omosessuali che votano Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Alessio è uno di questi, e in quanto tale è stato sfottuto su Grindr, come da lui denunciato su Facebook. “Qui sotto allego un paio di “simpatiche” allusioni che mi sono state rivolte per il “contrasto” tra il mio orientamento sessuale e quello politico“, ha scritto Bertolacci, allegando due screenshot dall’app di dating. In uno si legge “lo sanno i tuoi amici fascisti che ti piace il ca*zo?“. Nell’altro “un po’ confuso, eh?“. Detto che qualsiasi insulto è fuori luogo ed evitabile, onestamente parlando nulla di sconvolgente. Chiunque bazzichi il web, tra social e app, sa che c’è di peggio. Molto di peggio.

Intercettato da LuccaInDiretta, Alessandro ha però annunciato che “provvederò con una querela formale nei confronti di questo individuo affinché si metta un freno all’odio su base ideologica. È ora di smetterla”. “Per il solo essere di destra sono stato insultato in modo a mio modo intollerabile. Ciò che mi colpisce è la cultura d’odio portata avanti da qualcuno su base ideologico-politica”.

Suona tutto particolarmente surreale, se a pronunciare simili frasi è un militante di Fratelli d’Italia, partito che da anni alimenta una cultura d’odio nei confronti della comunità LGBT e delle famiglie arcobaleno, tanto dentro quanto fuori i palazzi della politica. Solo pochi mesi fa, come dimenticarlo, Michele Napoli, consigliere Comunale di Fratelli d’Italia a Potenza, disse in aula che L’omosessualità è contro natura”. Ribaltare ora il tavolo, indignandosi per l’odio ricevuto dall’interno di un partito che negli anni ha contribuito ad alimentarlo, fa gridare alla surrealtà.

Matteo Petrini, consigliere comunale di Capannori nonchè ‘collega’ di partito, ha voluto esprimere la propria solidarietà ad Alessandro, sottolineando come “questo educato elettore di sinistra dimostra tutta la sua tolleranza, democrazia, rispetto. Pare che l’orientamento sessuale di una persona vada rispettato solo se questa persona è di sinistra. Ma quanto fa schifo, da uno a dieci? Chi fa questi commenti è inqualificabile”.

Peccato che i primi a non rispettare l’orientamento sessuale di una persona siano proprio i rappresentanti politici della destra italiana, orgogliosamente contrari a quella legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo che andrebbe a tutelare anche le donne, insultate e diffamate come avvenuto nel weekend alla loro leader Giorgia Meloni.

20enne gay di Fratelli d'Italia deriso su Grindr annuncia querele e tuona: “Basta con l’odio ideologico-politico” - Alessio Bertolacci - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Shakti Samira 22.8.21 - 17:08

Ma un poco di umiltà non l'avete? Siete tutti contro un ragazzo di vent'anni, tutta una comunità di gente, anche più grande dinlui, contro un ragazzo di vent'anni, tutti contro uno, ma non avete un pochino di vergogna in questo? Praticate il non odio, la non discriminazione e siete contro il bullismo, però vi comportate così quando uno deraglia un attimino dalle idee che avete e la pensa un attimino diversamente da voi, questa è solo ipocrisia, la vostra. Fatevi un attimo un esame di coscienza, se siete menti pensanti. C'è modo e modo di insegnare le cose, se siete all'altezza di dover insegnare qualcosa! Altrimenti scendete dal piedistallo! Buon proseguimento, cari e care. Baci.

Avatar
normanno2000 23.2.21 - 1:02

Non ho capito in base a che cosa, almeno dai messaggi di grindr che il tizio di Fratelli d'Italia ha postato, dovrebbe scattare la denuncia....... Non ci sono né minacce né insulti ma solo considerazioni politiche...... Forse perché gli hanno scritto che gli piace il cazzo? Beh, fino a prova contraria se si è maschi gay il cazzo deve piacere, non la fica! O forse il meloniano d'Italia pensa che i maschi gay di destra sono di un taglio speciale e sono attratti dalle vulva?

Avatar
danielelolli21gmailcom 22.2.21 - 20:09

Hanno fatto benissimo

Avatar
Franzc Dereck 22.2.21 - 17:23

Mi sono chiesto spesso perché un omosessuale non possa essere di " sinistra". Quasi come se la militanza con un partito sia un credo . Per la serie anche un orologio rotto due volte al giorno segna l'ora esatta , per esperienza personale ho votato , di volta in volta , il partito che proponeva leggi di mio interesse. E forse chi milita ( aborro un'espressione cosi' marziale ) con le " destre" ed è Gay , teme che le leggi civili possano , a lungo andare , essere sostituite da quelle religiose come , guarda caso , succede in quei Paesi dove l'Islam è presente in maniera massiccia. Ovvio è il mio un pensiero come un altro.

Trending

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Leggere fa bene

montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
lucca-manifesti-stop-gay-pride

Un paese di fascisti: “Stop gay pride, Lucca non vi vuole” l’attacco contro il Toscana Pride 2024

News - Francesca Di Feo 19.6.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme - Roberto Gualtieri - Gay.it

Roma, Gualtieri insiste e trascrive altri 3 certificati di nascita per 2 bambini e una bambina con 2 mamme

News - Redazione 4.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24