A TEATRO LA VISIBILITÀ LESBO

ArciLesbica e la Linea Lesbica Amica di Milano lanciano per il 2004 una campagna per portare all'attenzione della società le donne che amano altre donne. E partono da Shakespeare. Come?

A TEATRO LA VISIBILITÀ LESBO - streghe - Gay.it
2 min. di lettura

MILANO – Il 2004 è l’anno della visibilità lesbica. E quale modo migliore per cominciare del teatro? Venerdì 16 gennaio alle ore 21, al Teatro Franco Parenti di Milano, la Linea Lesbica di Milano presenta lo spettacolo “Sogno di una notte d’estate con intermezzo lesbico” di Eleonora Dall’Ovo, che, come è facile intuire dal titolo, è la riscrittura in chiave lesbica contemporanea del capolavoro di Shakespeare. Ma è soprattuto l’occasione per lanciare l’attività della Linea Lesbica Amica di Milano che, nel 2004, insieme ad ArciLesbica, di cui la Linea fa parte, lancerà una campagna di visibilità per affermare il diritto di dirsi lesbica e di vivere con serenità la propria omosessualità.
Su questa base la Linea Lesbica sceglie di presentarsi alla città, di raccontarsi a un pubblico non esclusivamente di lesbiche e gay, di far parlare di se’. L’incasso della serata, interamente devoluto alla Linea Lesbica, servirà per finanziare altre attività di comunicazione sulla visibilità, per poter raggiungere tutte le donne che vivono la propria omosessualità in modo nascosto o conflittuale.
Lo spettacolo è ambientato nel locale Witchwood, popolato da streghe lesbiche, che attraverso i loro eccentrici drinks cambiano i destini delle clienti, risvegliando in loro i desideri più nascosti. Al Witchwood regna la sola legge dell’istinto e seguendo di pari passo l’intreccio ideato da Shakespeare, la barista Lele, trasposizione moderna del dispettoso folletto Puck, trovandosi di fronte a due arroganti coppie etero, si divertirà ad innescare in loro sinapsi omoerotiche invertendole in coppie omosessuali. Lele come Puck seminerà il disordine in tutto locale, beffandosi di ogni regola del gioco e i colpi di scena non mancheranno di divertire il pubblico in platea.
«Sogno di una notte d’estate con intermezzo lesbico – racconta Eleonora Dall’Ovo – nasce dal desiderio politico e artistico di rivisitare in chiave lesbica alcuni classici teatrali, con l’obiettivo di riconquistare quel tempo e quelle opportunità rubate a tutte le donne del passato che, se avessero avuto una stanza tutta per se’, avrebbero potuto comporre opere geniali».
Eleonora Dall’Ovo, “lesbiurga” coem ama definirsi, scrive e autoproduce dal 1997 «spettacoli lesbici come atto estetico di opposizione in risposta alle politiche culturali correnti». Il teatro lesbico è per lei «uno spazio pubblico attraverso cui entrare in relazione con altre donne, con le loro idee, vite e fantasie, condividendo e costruendo insieme un sentire comune, un discorso al femminile, o meglio femminista».

Venerdì 16 gennaio 2004 alle ore 21
Al Teatro Franco Parenti, Via Sabina angolo Largo F. Parenti 1 – Milano
La Linea Lesbica di Milano presenta lo spettacolo

SOGNO DI UNA NOTTE D’ESTATE CON INTERMEZZO LESBICO
di Eleonora Dall’Ovo
luci e musiche di Lucia Andreucci
Ingresso 10 euro
Informazioni al numero 02-63118654, e-mail: [email protected], web: www.linealesbica.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Leggere fa bene

Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
Sara Drago, Immaginaria 2024

Immaginaria 2024, Sara Drago sarà la madrina del Festival

Cinema - Luca Diana 4.5.24
Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24