Al DGP si premiano le migliori tesi di laurea gay

5° edizione per il Premio "Maria Baiocchi", unico concorso a livello universitario dedicato a riconoscere e premiare le migliori tesi nel campo degli studi glbtiq. Serata di premiazione al DGP!

Al DGP si premiano le migliori tesi di laurea gay - CappelloRainbow - Gay.it
2 min. di lettura

Roma – Arrivato alla 5° edizione, (qui i premiati della IV°) il Premio Maria Baiocchi questa sera celebrerà i propri vincitori al Dì Gai Project, in via Costantino 82 , a partire dalle ore 18:30.

Unico concorso in Italia che sottolinea l’importanza degli studi di genere, il "Maria Baiocchi", intitolato all’attivista lesbica scomparsa nel 2002, è l’unico concorso a livello universitario dedicato a riconoscere e premiare le migliori tesi nel campo degli studi gay, lesbici, bisessuali, transessuali, queer.

In palio due premi di 1000 euro per le migliori tesi di primo e secondo livello e una borsa di studio di 2500 euro per la migliore tesi di master o di dottorato di ricerca. Quest’anno i vincitori sono stati selezionati su un totale di 30 tesi in concorso.

Durante la premiazione interverranno il giornalista Giovanni Anversa,  il Presidente del Dì Gay Project Imma Battaglia  e gli studenti universitari vincitori del concorso, che come tutte le edizioni è stato coordinato dal prof. Domenico Rizzo.

Questi i vincitori della V° edizione del Premio:

Dany Carnassale (vincitore tesi di I livello, tesi triennale) Titolo tesi: “Identità invisibili. Uno sguardo antropologico sull’omosessualità in Africa”

Facoltà: Lettere e filosofia – Università di Bologna “Alma Mater Studiorum”

Gisella Valdemarin e Valentina Mezzetti (vincitrici ex aequo per le tesi di II livello, tesi specialistica, magistrale o vecchio ordinamento) Gisella Valdemarin Titolo tesi: “L’inserimento lavorativo delle persone transessuali: un progetto di formazione”

Facoltà: Psicologia – Università degli Studi di Torino

Valentina Mezzetti Titolo tesi: “Camp: genealogia di uno stile nel musical americano”

Facoltà: Lettere e Filosofia – Università degli Studi “Roma Tre”

Alexander Schuster e Beatrice Gusmano (vincitori ex aequo tesi di master o dottorato di ricerca)

Alexander Schuster Titolo tesi: “Gender-Neutral Family Institutions – From Metalaw to Law”

Dottorato: Libertà fondamentali nel diritto costituzionale amministrativo comparato e europeo/Droit, mention droit public

Dipartimento: Scienze Giuridiche/Faculté de droit, de science politiques et de la gestion – Università degli Studi di Trento/Université Strasbourg III Robert Schuman

Beatrice Ilaria Francesca Gusmano Titolo tesi: “L’identità sessuale al lavoro. Un’analisi narrativa delle traiettorie di coming out sul luogo di lavoro”

Dottorato: Information Systems and Organizations – Dipartimento: Sociologia e ricerca sociale – Università degli Studi di Trento.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
X-Men '97, JP Karliak replica alle polemiche su Morph non binario: "Ne vado orgoglioso" - AAQ0100 comp Tk2 v001 r709.126431 C - Gay.it

X-Men ’97, JP Karliak replica alle polemiche su Morph non binario: “Ne vado orgoglioso”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
taiwan-intervista-post-elezioni (5)

Taiwan: “La Cina una minaccia costante, soprattutto per la comunità queer” parla un’attivista LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 14.2.24

Leggere fa bene

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: "Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure" - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: “Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure”

Cinema - Federico Boni 22.10.23
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 1.1.24
Florida legge anti-LGBT Gay.it

Roma, il Comune ipotizza corsi LGBTQIA+ nelle scuole. E la destra attacca

News - Redazione 20.10.23
Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv? - Time for Change Mahmood al Colosseo insieme a Nicola Piovani e Annie Lennox - Gay.it

Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv?

Musica - Redazione 7.9.23
Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino - Rainbow Awards 2023 - Gay.it

Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino

Culture - Federico Boni 8.11.23
Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi - maxresdefault - Gay.it

Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi

Culture - Emanuele Cellini 3.11.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23