Minacce di morte, aggressioni e una taglia sulla sua testa: Andrea, perseguitato dai neonazisti ungheresi – VIDEO

Una storia terribile che ancora aspetta ancora giustizia.

Minacce di morte, aggressioni e una taglia sulla sua testa: Andrea, perseguitato dai neonazisti ungheresi – VIDEO - andreagiuliano - Gay.it
< 1 min. di lettura

Andrea è un attivista LGBT che, dopo una protesta al Pride di Budapest, è stato preso di mira dall’estrema destra ungherese.

Una storia terribile che ancora aspetta ancora giustizia, una storia cominciata nell’estate del 2014, quando al Pride di Budapest Andrea Giuliano, classe 1981, italiano (originario di La Spezia) residente in Ungheria, osa fare la parodia di un noto club ultranazionalista di motociclisti per denunciare la crescente omofobia nel Paese. Da quel momento Andrea inizia a ricevere minacce di morte, viene aggredito e scopre di avere addirittura una taglia sulla sua testa.
Da quando il governo ungherese si è rifiutato di identificare i suoi persecutori, Andrea ha deciso di lasciare il Paese in cui viveva ormai da più di 10 anni, e di denunciare lo Stato di Viktor Orbán alla Corte europea di diritti dell’uomo. Ma nonostante l’impegno dell’Unione ungherese per le libertà civili, da Strasburgo non è arrivata ancora alcuna risposta.
A partire dalla salita al potere di Viktor Orban, leader del partito nazionalista Fidesz, l’Ungheria ha vissuto un’impressionante virata a destra. In parallelo all’ascesa di Orban si è assistito infatti anche all’affermazione di gruppi politici ancora più estremi come Jobbik, il “movimento per un’Ungheria migliore” e il movimento “Motociclisti Dal Sentimento Nazionale”, un gruppo nato dall’ex esponente di Jobbik Sandor Jeszenszky e più volte tacciato di neonazismo, razzismo e omofobia.
Repubblica.it ha pubblicato nelle ultime ore un video-ritratto su Andrea e la sua storia.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Borbonia Libera 30.8.18 - 18:51

Non è che puoi metterti sul carro gay col culo di fuori a fare la checca-parade ovunque...

Trending

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24

Continua a leggere

Abercrombie & Fitch sostiene l’iniziativa TO Housing per il lancio dell’edizione rainbow dell’iconica fragranza Fierce - abercrombie fierce TO Housing Quore - Gay.it

Abercrombie & Fitch sostiene l’iniziativa TO Housing per il lancio dell’edizione rainbow dell’iconica fragranza Fierce

News - Francesca Di Feo 25.6.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Nepal, finalmente riconosciuto il primo storico matrimonio tra due donne - Dipti Shrestha 33 anni e Suprita Gurung - Gay.it

Nepal, finalmente riconosciuto il primo storico matrimonio tra due donne

News - Redazione 15.2.24
Armenia LGBT

Cos’è la Gayropa: “Quasi tutti gli Europei sono gay, noi no!”, così parlano i giovani in Armenia

News - Redazione Milano 8.5.24
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24
striscia di gaza

Governo Netanyahu e Hamas sono entrambi estremisti: cessate il fuoco sulla Striscia di Gaza

News - Lorenzo Ottanelli 11.3.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24