Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità

"Sembra che io voglia sempre parlare delle difficoltà che ho nell'essere gay, quando in realtà è la gioia più grande della mia vita".

ascolta:
0:00
-
0:00
Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it
Andrew Scott in ALL OF US STRANGERS. Photo by Chris Harris. Courtesy of Searchlight Pictures. © 2023 Searchlight Pictures All Rights Reserved.
2 min. di lettura

L’anno d’oro di Andrew Scott. Il 2024 verrà ricordato come quello dell’exploit dell’attore irlandese, a lungo spalla, comprimario, fino al doppio acclamato ruolo da protagonista in Estranei di Andrew Haigh e Ripley, straordinaria serie Netflix. Da sempre gay dichiarato, Scott si è concesso una lunga intervista a Variety in cui ha confessato tutto il fastidio vissuto nel dover sempre rispondere a domande incentrate sul proprio orientamento sessuale.

Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it
Andrew Scott in ALL OF US STRANGERS. Photo by Chris Harris. Courtesy of Searchlight Pictures. © 2023 Searchlight Pictures All Rights Reserved.

“È meraviglioso poter parlare di sessualità in modo aperto”, ha precisato Andrew, per poi aggiungere.

Ma a volte ho la sensazione che le altre persone – e per altre persone intendo le persone eterosessuali – non debbano spiegare o parlare della loro sessualità ogni volta che vanno al lavoro. L’idea di essere provocatorio semplicemente essendo esattamente quello che sei … Essere aperto al riguardo? Perché non dovrei essere aperto al riguardo? Ma la parola “apertamente” mi sembra un po’ esagerata. Molte di queste cose hanno davvero influenzato la mia vita. Dio sa che non avevo molti contenuti gay da cui attingere. Viviamo in un’era di politica identitaria. Ci stiamo dividendo più del necessario. Questa isteria sulla tua sessualità e su come sia qualcosa di comprensibile solo per le persone che appartengono alla tua stessa tribù – semplicemente non sembra veritiera. A volte trovo difficile quando hai a che fare con la stampa, perché mi sento così felice ed emancipato. Sembra che io voglia sempre parlare delle difficoltà che ho nell’essere gay, quando in realtà è la gioia più grande della mia vita. Qual è la cosa migliore che potremmo fare? Non ho la risposta definitiva. Sarebbe insolito per voi non menzionare affatto la mia sessualità?”.

Domanda più che lecita e ‘sfogo’ più che comprensibile per Andrew, che da mesi risponde a domande il più delle volte quasi interamente centrate sulla propria vita privata e sul proprio orientamento sessuale. L’etichetta “apertamente gay” non piace a Scott, che vorrebbe semplicemente andare oltre, senza dover tornare ciclicamente sul proprio percorso di accettazione, sul proprio coming out, sulle difficoltà incontrate nello sfondare ad Hollywood in quanto attore omosessuale, come se vivesse nel giorno della Marmotta che si ripete in eterno.

Nel dubbio Andrew sarà presto nell’action comedy Back in Action, al fianco di Cameron Diaz e Jamie Foxx, in attesa di quegli Emmy che potrebbero vederlo trionfare come miglior attore in una miniserie grazie al suo memorabile Tom Ripley.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24

Hai già letto
queste storie?

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Un inganno di troppo, Dino Fetscher e l'importanza di una sana rappresentazione LGBTQIA+ in tv - Dino Fetscher 1 - Gay.it

Un inganno di troppo, Dino Fetscher e l’importanza di una sana rappresentazione LGBTQIA+ in tv

Serie Tv - Redazione 30.1.24
Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d'amore con David Burtka: "Impossibile immaginare vita migliore" - Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni damore con David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d’amore con David Burtka: “Impossibile immaginare vita migliore”

Culture - Redazione 2.4.24
Peppi Nocera coming out La Badante shitstorm

Il coming out non è solo gay, Peppi Nocera travolto dalle polemiche dopo la nostra intervista

Culture - Redazione Milano 22.1.24
Paul Mescal per Sunday Times UK (PHOTOGRAPH BY PIP)

Paul Mescal dice sì agli attori etero in ruoli gay (ad una condizione)

Culture - Redazione Milano 16.1.24
Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate - Martina Tammaro ed Erika Mattina - Gay.it

Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate

Culture - Redazione 25.1.24
Filippo Timi: “I miei genitori erano omofobi e razzisti, senza farlo apposta. L’omosessualità resta un tabù” - Filippo Timi 1 - Gay.it

Filippo Timi: “I miei genitori erano omofobi e razzisti, senza farlo apposta. L’omosessualità resta un tabù”

Culture - Redazione 15.1.24
Arisa: "Mi piacerebbe che Giorgia Meloni e Alessandro Zan si dessero un bel bacio in segno di pace e alleanza" - Arisa - Gay.it

Arisa: “Mi piacerebbe che Giorgia Meloni e Alessandro Zan si dessero un bel bacio in segno di pace e alleanza”

Culture - Redazione 30.5.24