Anzio, notte di Ferragosto. Coppia aggredita perché gay: uno dei due in ospedale

La coppia passeggiava per il centro della località costiera quando l’aggressore si è scagliato contro uno dei due ragazzi

omofobia aggressione roma
< 1 min. di lettura

È la notte del 15 agosto e, come in tutta Italia, è festa per molti anche ad Anzio, nel centro della località costiera vicino Roma, dove tra spettacoli pirotecnici ed eventi organizzati in città, accade un episodio di omofobia ai danni di una coppia gay, che tranquillamente passeggiava per strada.

L’aggressore, come riporta il Corriere della Città, ha cercato la rissa e, dopo diversi insulti e molestie verbali, si è scagliato contro uno dei due ragazzi che, a causa delle percosse ricevute, è finito in pronto soccorso con una prognosi di dieci giorni.

Il tutto è avvenuto incredibilmente sotto gli occhi della polizia che ha fermato in poco tempo l’aggressore, il quale verrà denunciato a piede libero. Chiaramente, visto che il DDL Zan non è ancora stato approvato e continua ad essere rimandato, non potrà essere applicata un’aggravante per omofobia.

Il DDL Zan slitta a settembre, ma l’omotransfobia non va in vacanza

L’omotransfobia non va in vacanza e con questo nuovo episodio ne abbiamo avuto la conferma. Tuttavia, il DDL Zan continua a subire rinvii e la prossima discussione si terrà a settembre, in tempo proprio di campagna elettorale, quando quasi certamente questa tematica verrà per l’ennesima volta strumentalizzata per scopi che poco avranno a che fare con la protezione di cui abbiamo urgenza.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Continua a leggere

candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
telefono Insulti froci checche scarti omofobia roma gay help line

“Fr*ci di m*rda, scarto della società”: a Roma insulti a coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione

News - Redazione Milano 19.10.23
Vannacci: "Rivendico il diritto all'odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c'è chi li critica" - VIDEO - vannacci matrimoni gay - Gay.it

Vannacci: “Rivendico il diritto all’odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c’è chi li critica” – VIDEO

News - Federico Boni 31.8.23
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
dua lipa omofobia transfobia misoginia

Dua Lipa: “Omofobia e transfobia sono parenti della misoginia”

Musica - Redazione Milano 27.8.23