Arcigay: il Senato non umili ancora gay e lesbiche con gli emendamenti

Netta presa di posizione di Arcigay contro quello che definisce il circo degli emendamenti

Arcigay: il Senato non umili ancora gay e lesbiche con gli emendamenti - arcigaycongresso2012BASE 2 - Gay.it
2 min. di lettura

“Dopo le docce fredde a catena degli ultimi giorni, ci apprestiamo con la ripresa del dibattito sul ddl Cirinnà al Senato ad attraversare la parte più penosa di questo percorso, quella che tutte e tutti ci saremmo volentieri evitati” lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay.

Arcigay: il Senato non umili ancora gay e lesbiche con gli emendamenti - gabriele piazzoni 3 - Gay.it

Il segretario nazionale poi prosegue: “Dopo l’avvilente scontro procedurale arriva il tunnel degli emendamenti: ci aspettano centinaia di discussioni e voti inerenti le proposte emendative avanzate dai senatori, quasi tutte basate sul dileggio, l’umiliazione e la discriminazione delle persone omosessuali. Ascolteremo ad esempio le argomentazioni del senatore Malan che chiede che con l’unione civile si consumi sesso nel palazzo comunale o che si possa celebrare semplicemente con un sms; ascolteremo Giovanardi chiedere che nella coppia omosessuale, al momento dell’unione, sia reso chiaro “chi fa il marito e chi la moglie”; ascolteremo la senatrice Fattorini, assieme ai colleghi Lepri Del Barba e Scalia, spiegarci perché in una famiglia omogenitoriale si ritiene opportuno interrompere il legame parentale tra il genitore non biologico e il figlio una volta avviata la separazione tra i coniugi. Ascolteremo, insomma, il peggio. In un dibattito che già ha mostrato al Paese pagine infami di storia parlamentare, e in una discussione che ha fatto un uso quantomeno funambolico della parola coscienza, è proprio alla coscienza delle elette e degli eletti che rivolgiamo il nostro appello: la legge sia approvata così com’è e ci sia risparmiata la pena di un dibattito umiliante. Non spetta a noi suggerire meccanismi o strategie per scongiurare un altro vergognoso circo, ma è proprio a noi invece che spetta prendere parola in questo momento a nome dei milioni di persone che il Parlamento con ogni probabilità umilierà pubblicamente, in un dibattito che col buonsenso e un po’ maturità si sarebbe potuto evitare. Non ci appassiona la disputa sui canguri, le tagliole o le ghigliottine: non è affar nostro, a questo punto. Ma siamo certi che nessun teorico della democrazia si azzarderebbe a definire democratica una discussione che si pone l’obiettivo evidente e per nulla accidentale di umiliare una parte di popolazione“, conclude Piazzoni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

Hai già letto
queste storie?

Palermo, 17enne alla giudice: "Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice" - Marcello Carini e Gianluca Mascia - Gay.it

Palermo, 17enne alla giudice: “Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice”

News - Redazione 17.11.23
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
alessia-crocini-paolo-mieli-nichi-vendola-gpa

“Parole di Paolo Mieli vergognose”, la reazione di Alessia Crocini dopo l’attacco a Vendola

News - Francesca Di Feo 28.11.23
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24