ASSALTO GAY A HOLLYWOOD

Los Angeles, la polizia arresta numerosi assalitori di omosessuali grazie alle tempestive segnalazioni dei malcapitati. Che, finalmente, sono stanchi di subire. E a volte restituiscono le percosse.

ASSALTO GAY A HOLLYWOOD - vittoria - Gay.it
2 min. di lettura

LOS ANGELES – Un ragazzo omosessuale è riuscito a ribaltare la situazione e disfarsi di due potenziali assalitori. E’ successo la settimana scorsa a West Hollywood, Los Angeles, quando il ragazzo non si è ritirato davanti agli insulti omofobi dei due e ha reagito ai loro tentativi di picchiarlo.

Nella mattina di venerdì 25 ottobre, due uomini, Fidel Serrano di 23 anni e Martin Hernandez di 21, sono stati arrestati per aggressione e per crimini di odio, dopo aver tentato di assalire un gay fuori da un bar di West Hollywood sul Santa Monica Boulevard. L’uomo, le cui generalità non sono state rese note, ha risposto all’assalto quando Serrano e Hernandez sono saltati già dalla maccina e hano cominciato a picchiarlo sul volto e alla testa con le mani. Con una mossa a sorpresa, la vittima ha colpito Serrano, stendendolo a terra.

Serrano e Hernandez hanno così cercato di saltare sulla loro macchina, e hanno cercato di darsi alla fuga, ma sono stati fermati dai sostituti dello Sceriffo della contesa di Los Angeles a meno di un isolato di distanza. Alcuni passanti che erano stati assaliti dai due uomini nelle ore precedenti, avevano già chiamato la polizia, così i vice-sceriffi erano già sulle tracce della loro macchina.

La cosa fa scalpore perché testimonia un’importante inversione di tendenza nella comunità omosessuale. «La nostra comunità ha risposto agli attacchi e si è difesa – ha detto il vice Sceriffo dichiaratamente gay Don Mueller, al sito internet PlanetOut/Gay.com – L’ufficio dello Sceriffo, come parte di questa comunità, ha risposto in maniera piuttosto veloce per acciuffare questi sospetti violenti prima che potessero nuocere a qualcun altro».

Per Mueller, la velocità con cui i testimoni dei crimini di odio hano chiamato la polizia ha fatto la differenza nella cattura degli assalitori: «E’ esattamente ciò che noi continuiamo a incoraggiare a fare».

Serrano è stato ricoverato in ospedale per essere curato dalle ferite riportate nella lotta: «Gli hanno messo tre punti in testa» ha riferito Mueller. La vittima, invece, non ha avuto bisogno di cure mediche.

Serrano e Hernandez sono stati incriminati a West Hollywood e ora sono imprigionati con una cauzione di 101.000 dollari ciascuno.

Il mese scorso, gli agenti della polizia di Los Angeles hanno arrestato altri due uomini ricercati in connessione con una serie di assalti connessi con episodi di discriminazione, nelle vicinanze di Hollywood. Il 13 ottobre, Ever Wilfredo Rivera e Selvin Orlando Campos, entrambi di 19 anni, sono stati arrestati dopo che un gay e una transessuale avevano contattato la polizia dicendo di essere stati molestati.

Secondo l’agente del Dipartimento di Polizia di Los Angeles che si occupa delle relazioni con la comunità GLBT, Stacey Simmons, anche gli incidenti del 13 ottobre hanno portato a arresti veloci, perché le vittime hanno immediatamente chiamato la polizia per riferire l’accaduto.

di Gay.com

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24

Continua a leggere

Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
alice-cooper-transizione-di-genere-minori

Secondo Alice Cooper la transizione di genere per i minori è “una moda passeggera”

News - Francesca Di Feo 30.8.23
gavin-newsom-lgbtqia-bill

LGBTIQ+ Bill, Gavin Newsom approva la tutela per le giovani persone queer in California, la destra insorge

News - Francesca Di Feo 4.10.23
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
terapie di conversione terapie riparative

Negli USA oltre 1.300 “terapisti della conversione” torturano ancora le persone LGBT+, nonostante i divieti

News - Federico Boni 15.12.23
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23