Ascoli, coppia gay derisa e insultata in piazza dopo l’unione civile

A dare la notizia pochi minuti fa l’Ansa: sul posto sono intervenuti i carabinieri.

È l’Ansa ad aver dato la notizia pochi minuti fa.

Una coppia gay, la prima ad unirsi civilmente ad Ascoli Piceno questa mattina presso il Palazzo dei Capitani, è stata derisa e insultata in un bar di piazza del Popolo, dove gli sposi e gli invitati si sono intrattenuti per qualche bevuta dopo la celebrazione del rito.