Colombia: arriva il SI anche per il matrimonio egualitario

Dopo aver approvato le adozioni gay a Novembre, la Colombia fa un altro passo pro LGBT

Dopo aver approvato le adozioni gay nello scorso mese di Novembre , ecco che la Colombia compie un altro importante passo per i pari diritti delle coppie omosessuali.

La Corte Costituzionale della Colombia ha deliberato, anche se non all’unanimità ma in gran maggioranza (con sei voti a favore e tre contro): arriva finalmente il sì anche per il matrimonio egualitario.

La Colombia diventa, così, il 23esimo Paese al Mondo, quarto in Sudamerica (dopo Argentina, Brasile e Uruguay) ad approvare il matrimonio egualitario, che permetterà alle coppie gay di sposarsi e di avere gli stessi diritti delle coppie eterosessuali.

C’è poco altro da dire, solo da festeggiare. Anche se non siamo colombiani, ogni Stato che guadagna il matrimonio egualitario è una vittoria per tutte le persone LGBT del mondo!

Ti suggeriamo anche  Libano, partito cristiano chiede la depenalizzazione dell'omosessualità