Il calciatore Panucci: io, di destra e per i gay

Il difensore della Roma Christian Panucci dichiara la sua passione politica per il centrodestra, e per le libertà di tutti: «dall’aborto ai gay». Frasi mica semplici per un calciatore.

Il difensore della Roma, Christian Panucci ha dichiarato: «Ai tempi del Genoa avevo l’accordo con Boniperti per andare alla Juve, ma scelsi il Milan senza rimpianti. La rimonta scudetto sull’Inter? È più facile eliminare il Real Madrid in Champions League. Sono contento per Legrottaglie, che è mio amico e sta facendo bene. Non fa sesso da due anni? Io non ce la farei nemmeno per un mese. Berlusconi è un grande, Veltroni mi piace. Io sono per il centro-destra e per la libertà, dall’aborto agli omosessuali».