Bones and All, Luca Guadagnino ritrova Timothée Chalamet in una storia d’amore cannibale?

In attesa di Chiamami col tuo nome 2, Luca ritrova Timothée. Ma senza Armie Hammer, accusato di cannibalismo nella vita reale!

Bones and All, Luca Guadagnino ritrova Timothée Chalamet in una storia d'amore cannibale? - luca guadagnino - Gay.it
< 1 min. di lettura

Hollywood è in fermento per l’ultimo rumor legato all’impegnatissimo Luca Guadagnino. Il regista di Chiamami col tuo nome potrebbe infatti ritrovare Timothée Chalamet grazie a Bones and All, storia d’amore a tinte horror perché con protagonista una giovane cannibale. Impossibile non pensare a quanto stia capitando ad Armie Hammer, ex volto di Chiamami col tuo nome finito in un tritacarne di polemiche perché accusato da diverse ex di stalking, molestie, violenze sessuali e per l’appunto fantasie cannibali. L’ex moglie di Armie, via social, si è detta sbigottita dinanzi all’eventualità che proprio Armie possa entrare a far parte del progetto.

Bones and All nasce dall’omonimo romanzo di Camille DeAngelis, e ha come protagonista una giovane in cerca del padre che non ha mai incontrato. Tutto questo mentre continua ad uccidere e a mangiare le persone che amano. Negli abiti della protagonista Taylor Russell, con via alle riprese tra aprile e maggio. Dave Kajganich, che ha già lavorato con Guadagnino in A Bigger Splash, ha scritto la sceneggiatura.

Da poco su Sky con la serie We Are Who We are, Guadagnino ha un’agenda fittissima. Il remake di Scarface, una nuova versione de Il signore delle Mosche, un’altra miniserie per la BBC, il sequel di Chiamami col tuo nome e il biopic su Scotty Bowers, celebre gigolò di Hollywood, ma Bones and All, a sorpresa, avrebbe superato tutti in corsia di sorpasso.

Chalamet ha due film in uscita, ovvero The French Dispatch di Wes Anderson e l’attesissimo Dune.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

I nostri contenuti
sono diversi