Nuovo censimento Istat: è importante anche per noi

Il nuovo censimento avrà luogo ogni anno su un campione statistico. Perchè è importante conoscerlo per la comunità LGBTQ+

censimento
2 min. di lettura

Da qualche settimana – l’avrai notata in TV, su internet, e sul nostro sito -, è in atto una campagna di comunicazione legata al nuovo censimento promossa dall’Istat, l’istituto di statistica nazionale. Cosa c’entra il censimento con le persone appartenenti alla community LGBTQ+? 

Molto semplice: il campione del censimento deve essere rappresentativo di tutta la popolazione, ecco perché l’Istat sta comunicando su tutti i canali compresi quelli dedicati alla community LGBTQ+.

Se sei parte del campione, hai già ricevuto o riceverai una lettera con le istruzioni per partecipare al questionario online oppure per fissare un incontro con il rilevatore incaricato: in entrambi i casi ricorda che rispondere al questionario è non solo un obbligo di legge, ma anche estremamente importante per dare voce alla comunità LGBTQ+.

Perchè è doveroso (oltre che obbligatorio per legge) per le persone LGBTQ+ partecipare al nuovo censimento Istat

L’Istat (Istituto Nazionale Statistica) è il principale istituto di statistica nazionale, nato nel 1926 e riordinato con un decreto legislativo nel 1989. Si tratta quindi dell’Istituto che si occupa di statistica per conto dello Stato Italiano.

Le indagini Istat in poche parole servono a costruire la base dati imparziale e indipendente utile a orientare la vita amministrativa, politica ed economica in Italia.

Ad esempio nel 2011 Istat ha somministrato alla popolazione per la prima volta nella storia d’Italia domande inerenti l’omosessualità: 

Secondo quella rilevazione, 1 milione di persone sono omosessuali o bisessuali, altrettante si stime abbiano avuto esperienze omosessuali, ed è stato oggetto di rilevazione anche l’atteggiamento generale della popolazione verso l’omosessualità.

Ecco perché, specie in questo momento storico, affinché le nostre istanze vengano correttamente rappresentate e quindi ascoltate nei prossimi anni, è essenziale (oltre che obbligatorio) che gay, lesbiche, bisessuali e trans partecipino al censimento in primis, dichiarando nel questionario online o al rilevatore la propria condizione du coppia convivente, laddove appropriato. 

Censimento 2018: le novità e come partecipare

Da quest’anno il censimento non viene più condotto su tutta la popolazione, ma solamente su un campione di circa 1.400.000 famiglie (mentre scriviamo sono 543.000 i questionari compilati) che varierà ogni anno. Da qui al 2021 saranno coinvolti tutti i comuni italiani.

La rilevazione si fa però più frequente: fino ad oggi è stata ogni 10 anni, mentre dal 2018 si farà ogni anno, proprio per fotografare una società in rapidissima evoluzione.

Il censimento, come accennato, viene condotto in due modi:

  • attraverso un questionario on line, cui accedono le famiglie alle quali è stata inviata la lettera con le istruzioni per partecipare;
  • tramite un rilevatore che sottopone le domande alla famiglia nell’abitazione o, se la famiglia preferisce, presso gli appositi Centri Comunali.

Molto interessanti anche le iniziative di comunicazione, come ad esempio il video contest lanciato con Userfarm, e il contest Instagram #UnGiornoDaCampione.

Nel sito ufficiale dell’iniziativa, CensimentiGiornoDopoGiorno tutte le info ed una serie di interessanti approfondimenti.

Il video ufficiale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

Hai già letto
queste storie?

"Fiesta", il ritorno in teatro dell'omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l'intervista all'autore e regista Fabio Canino - Snapinsta.app 409955584 18303087 1 - Gay.it

“Fiesta”, il ritorno in teatro dell’omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l’intervista all’autore e regista Fabio Canino

News - Gio Arcuri 30.12.23
Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: "Porno di basso livello" - tom pelphrey b31035 - Gay.it

Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: “Porno di basso livello”

News - Redazione 15.5.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia, verso il voto sul matrimonio egualitario: estrema destra e comunità religiose protestano in piazza

News - Francesca Di Feo 12.2.24
padova-congresso-nazionale-arco-stonewall

Dallo Stonewall Inn a Padova: due ospiti d’eccezione per il terzo Congresso Nazionale ARCO

News - Francesca Di Feo 12.12.23
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema - Isabelle Huppert - Gay.it

Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema

News - Redazione 8.5.24
Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell'Avvenire contrario al matrimonio egualitario? - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell’Avvenire contrario al matrimonio egualitario?

News - Federico Boni 28.3.24