Chiude la storica libreria Babele. Shock per la Milano gay

Chiude la prima libreria gay d'Italia, storico luogo di cultura gay e alternativa. Con un raid omofobo vennero imbrattate le vetrine. Poi la morte del fondatore. La crisi ha fatto il resto.

Chiude la storica libreria Babele. Shock per la Milano gay - babelechiudeBASE - Gay.it
2 min. di lettura

La notizia risale ad ottobre ma solo oggi, grazie alla segnalazione di un blogger, ne siamo venuti a conoscenza. La storica libreria Babele fondata nel 1987 da Francesco Ingargiola e Gianni Delle Foglie ha chiuso i battenti dopo 21 anni di onorata attività.

Dopo un anno dalla scomparsa di Dalle Foglie e dopo due anni da quando la gestione è stata affidata a Rolando Canzano e al suo compagno chiude un punto di aggregazione molto importante e vicino a Piazza Cadorna, nel pieno centro di Milano.

Le vetrine sono ricoperte da fogli bianchi e un cartello generico che dice: "Chiuso per cambio gestione".

Chiude la storica libreria Babele. Shock per la Milano gay - babelechiudeF1 - Gay.it

Rolando Canzano (in foto), uno dei due nuovi gestori sottolinea le conseguenze della crisi economica che ha colpito non solo la loro attività ma anche altri esercizi del settore culturale:  «Confcommercio ci dice che in 9 mesi hanno chiuso 12 librerie. C’è la crisi del settore editoriale. Gli editori stanno proponendo la vendita di libri addirittura dal parrucchiere per sopperire al calo delle vendite.» «Non c’è possibilità di riaprirla ma a chiunque sia interessato il marchio è disponibile per l’acquisto».

«Volevamo acquistare noi la Babele pur di non farla chiudere – ha detto a Gay.it il presidente di Arcigay Milano Paolo Ferigo -. Volevamo salvare la sua storia e il suo nome ma poi la lunga trattativa non è andata a buon fine».

Chiude la storica libreria Babele. Shock per la Milano gay - babelechiudeF2 - Gay.it

Nata per sopperire alla difficoltà nel rintracciare nelle librerie generaliste le opere a tematica LGBT, particolarmente accentuata nell’epoca precedente all’avvento di Internet e delle vendite di libri online, la libreria Babele aveva negli anni espanso la sua attività fino a vendere gadgets, opere d’arte, riviste e anche t-shirt eccentriche. Nel 1993 l’idea di aprire una Babele anche nella capitale.

Chiude la storica libreria Babele. Shock per la Milano gay - babelechiudeF3 - Gay.it

Ad aprile 2007, il giorno dopo il suicidio di Matteo, un 15enne torinese vessato dai compagni di scuola perché omosessuale, un raid omofobo fa trovare ai proprietari che si apprestano ad aprire il negozio le vetrine imbrattate di scritte ingiuriose: "Froci al muro", "Gay pedofili", "Gay Raus", le svastiche e una sigla, "Fn", presumibilmente "Forza Nuova". E’ la vigilia del Family Day e della manifestazione in Piazza Navona organizzata dai Radicali.

Dopo solo un mese la scomparsa del fondatore storico Gianni Delle Foglie.

di Daniele Nardini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Leggere fa bene

tdor-2023-milano

Milano: “dove sono finiti registro di genere e carriere alias?”

News - Francesca Di Feo 10.11.23
Second Life Comune di Milano

Quando abbiamo consegnato il pianeta ai nostri abusi? Al Fuori Salone il bosco strambo di Second Life

Lifestyle - Giuliano Federico 17.4.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell'ateneo - bagniinclusivi scaled 1 - Gay.it

Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell’ateneo

News - Redazione 15.2.24
milano gay friendly

Locali gay a Milano 2024: la guida completa alla movida LGBTQ+ milanese

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 15.1.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24