“L’Aids è di moda”: la campagna a favore di Anlaids infiamma il web

Sta facendo discutere l’ad con protagoniste Donatella Versace e Franca Sozzani

"L'Aids è di moda": la campagna a favore di Anlaids infiamma il web - sozzani 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Si torna a parlare di Convivio, la manifestazione biennale organizzata per ANLAIDS
(Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids) il cui scopo è quello di raccogliere fondi per la ricerca sulla malattia, un vero e proprio stigma sociale ancora tabù per molti.

La bellissima idea è nata negli anni ’90 da una iniziativa -tra gli altri- di due big della moda come Giorgio Armani e Gianni Versace, quest’anno si terrà dal 7 al 12 giugno a Milano in Fiera, e consiste nel creare un enorme mercato del fashion animato da decine di volontari ANLAIDS tramutati per l’occasione in “commessi” dediti alla vendita a scopo benefico dei capi di moda delle numerose griffe che aderiscono all’iniziativa regalando i propri capi, ad un prezzo più accessibile, spesso scontato del 50% e oltre.

Quest’anno se ne parla però non (solo) per l’evento in sé, ma soprattutto per la campagna promozionale ideata per pubblicizzarlo: lo slogan “L’Aids è di moda: meglio Fashion Victim che Aids”

Victim campeggia sui volti della direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani e della woman in charge della maison Versace, Donatella.

Una campagna così provocatoria non poteva che infiammare i social: ecco le reazioni di alcuni influencer e persone comuni.

GRANDE FRANK!Ottimo. Una provocazione ardita e veramente progressista. Il progresso sta nello sdoganare una malattia…

Pubblicato da Giuliano Federico su Lunedì 4 aprile 2016

una roba delinquenziale #convivio2016 #aids #donatella #franca

Pubblicato da Spetteguless su Lunedì 4 aprile 2016

Il web si è diviso tra chi apprezza la forte vena provocatoria del messaggio, utile per sensibilizzare e destabilizzare il grande pubblico su una tematica così importante, e in un certo senso pericolosamente accantonata negli ultimi anni (tema che Gay.it continua a trattare e a evidenziare), e chi trova l’idea di cattivo gusto, volta a strumentalizzare una questione più complicata e a equiparare impropriamente l’HIV con l’AIDS.

A prescindere da ogni giudizio di sorta, l’importante è che se ne parli. I dati parlano chiaro: in Italia ci sono 4.000 i nuovi casi di sieropositività ogni anno e il dato e in aumento. Sensiblilizzare sul tema è doveroso, così come partecipare:
per aderire come volontari, per maggiori informazioni o per contribuire alla causa, chiamate lo 02-33608680 o scrivete a volontari@conviviomilano.it.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Renato Vincenzo 5.4.16 - 14:17

Equiparare impropriamente? L'infezione da HIV è la radice dell'AIDS. Ed è solo la chemioteapia HAART che rallenta la degenerazione del sistema immunitario e l'insorgere del quadro sintomatico dell'AIDS. L'infezione da HIV non trattata è equivalente a l'AIDS. L'infezione da HIV anche se trattata sul lungo periodo finirà per essere equivalente all'AIDS. Ed è proprio la sindrome da immunodeficienza acquisita che va usato come spauracchio per spingere la gente sia a usare i preservativi che a farsi periodicamente il test per poter intervenire immediatamente.

Trending

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24

Leggere fa bene

napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
hiv italia dati ISS 2023

Hiv ecco i nuovi dati Italia: nuove diagnosi, troppo tardive, e ancora troppi morti di AIDS

Corpi - Francesca Di Feo 21.11.23
milano checkpoint

5 anni di Milano Check Point, tra prevenzione e sensibilizzazione

Corpi - Redazione Milano 13.10.23
hiv stigma arcigay

Indagine Stigma Stop sulla comunità LGBTIQA+: le identità meno visibili riportano stato di salute e psicologico più bassi

Corpi - Gay.it 14.11.23
hiv aids stigma momenti storici lady diana fernando aiuti elthon john madonna liz taylor angela lansbury

Gli indimenticabili momenti storici contro lo stigma dell’hiv

Corpi - Federico Boni 29.11.23
1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza” - stigmahiv - Gay.it

1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza”

Corpi - Daniele Calzavara 30.11.23