Omofobia senza ritegno: “Siete una coppia gay non vi affittiamo la casa”, Michael e William raccontano

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia di una coppia gay di Milano

ascolta:
0:00
-
0:00
michael ceglia william picciau discriminazione
michael ceglia william picciau discriminazione
2 min. di lettura

Riportiamo un’email ricevuta poche ore fa.

 

Buongiorno,
Scrivo questa email con il cuore in mano e sperando di diffondere un fatto disgustoso ed anacronistico. Una discriminazione che nel 2023 fa davvero arrabbiare.

Siamo Michael Ceglia (34) e William Picciau (38), una coppia LGBT+ che vive a Milano.

Un’infanzia tra Milano e Brescia l’uno, e Cagliaritano l’altro.
Il 20 Agosto 2017 ci siamo uniti civilmente con una cerimonia molto sentita al tramonto delle coste sarde.

Due lavoratori, due imprenditori, due persone che sognano di migliorare la propria qualità di vita. Assurdo vero?

Stiamo cercando una nuova casa più grande perché a Ottobre ci scadrebbe il nostro 4 + 4 di un Bilocale di 45 mq che ci ha accolto durante la nostra stabilizzazione di vita, ma che ora è davvero troppo stretto per noi.

Iniziamo una lunga ricerca, che dura da mesi, e finalmente ecco palesarsi un appartamento semplicemente PERFETTO: Vicino al lavoro, non troppo economico, ma con qualche sacrificio ce lo saremmo potuti permettere.
Andiamo a visitarlo e ce ne innamoriamo.

Decidiamo di accettare la proposta economica che il proprietario chiede, senza negoziare.
L’agente ci chiede di scrivere una mail di presentazione spiegando chi siamo, cosa facciamo e delle garanzie per le quali potremmo essere dei buoni affittuari.
Oltre le buste paga, ci sentiamo di rassicurare i proprietari segnalando la possibilità dei nostri genitori, pronti a fare da garanti.

Passano i giorni e nessuna risposta. Solo una chiamata dell’agente, sostenendo che il nostro profilo è perfetto e che i proprietari sembravano entusiasti. Iniziamo a fantasticare, a pensare su quando sarebbe meglio fare il trasloco, comunicare la disdetta, valutare se rinunciare a parte delle meritate vacanze per il trasloco.

Una settimana dopo, mia madre (che ci ha aiutato con la ricerca della casa e che ha preso il primo contatto con l’agente), riceve una telefonata nella quale le viene spiegato, con non poco imbarazzo, che “Non possiamo essere gli inquilini di quella casa, perchè siamo una coppia omosessuale e che – nonostante l’agente si dissociasse – volevano un profilo più normale”.

“Hanno già avuto un’esperienza con una coppia di donne in una loro casa in liguria ed il condominio ha fatto problemi e quindi chissà cosa avrebbero pensato i condomini con una coppia gay nel palazzo”

Non sta a me stabilire cosa sia la normalità, cosa richieda essere dei buoni affittuari per loro, ma scegliere di vietare una possibilità di affitto a due persone perchè sono omosessuali, mi suona come una discriminazione bella e buona che nel 2023 è semplicemente inaccettabile.

Sentire mia madre in lacrime per la rabbia al telefono, ricevere la chiamata subito dopo di mia sorella singhiozzando per questa ingiustizia ci ha fatto sentire male.
Forse noi ci siamo abituati a questo tipo di discriminazioni, abbiamo le spalle larghe, ma quando anche le nostre famiglie vivono le angherie omofobe dettate da ignoranza, è semplicemente ignobile e non lo accettiamo.

Vi chiedo gentilmente di poter diffondere questa storia, perché casi come questo non accadano più. Per non sentire più madri e sorelle in lacrime, per non essere più discriminati e perché soprattutto, l’unico modo che abbiamo per riscattarci e difenderci è raccontare la nostra storia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michael Ceglia (@michael.ceglia_)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
singer74 7.7.23 - 15:37

La trasmissione è Casa a prima vista visualizzabile sul sito internet di Discovery Plus all'episodio numero nove della prima stagione ...

Avatar
singer74 7.7.23 - 15:29

Cara Redazione Milano, prima di pubblicare articoli e video assolutamente falsi ed inventati, ma soprattutto al limite della truffa alla credulità popolare, voi verificare in maniera totale ed inequivocabile la veridicità di quello che pubblicate ??? Questa volta assolutamente no e lo trovo di una vergogna inaccettabile ed inqualificabile ... A dimostrare l'assoluta veridicità di quello che ho appena scritto guardate questo link con estrema ed assoluta attenzione dal primo all'ultimo secondo ... Link dell'episodio di una trasmissione andato in onda in PRIMA TV per la prima volta lo scorso ed ultimo 18 maggio 2023 [Link deleted] Ringrazio sentitamente per l'attenzione

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24

Hai già letto
queste storie?

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: "Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare" - VIDEO - Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giuseppe 3 - Gay.it

Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: “Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare” – VIDEO

Culture - Redazione 2.10.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
biella madre picchia figlio gay

Biella, madre picchiava figlio di 17 anni con il mattarello perché gay: rinviata a giudizio

News - Redazione Milano 10.10.23
Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte - Ezekiel Cieslak e Isaiah Griffith - Gay.it

Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte

Lifestyle - Redazione 11.1.24