Cuba: riapre il primo hotel LGBTQIA+

Dopo la chiusura forzata durante la pandemia, l'hotel più inclusivo e LGBTQIA+ del paese riapre le porte.

Cuba: apre il primo hotel LGBTQIA+
Apre a Cuba primo hotel apertamente lgbtq
2 min. di lettura

A Cayo Guillermo, sulla spiaggia di Playuelas, riapre il Gran Muthu Rainbow Hotel, primo hotel del paese per persone LGBTQIA+. Fondata sessant’anni fa dall’imprenditore indiano M. G. Muthu, la catena alberghiera è stata inaugurata lo scorso 5 Dicembre 2019 (eletta da Fidel Castro, Giornata del Costruttore cubano). Dopo la chiusura della pandemia, riaprono le porte della struttura più inclusivo e protetta di Cuba, dove ogni persona queer può essere accolte senza restrizioni o sfracassamenti di vario genere.

La caratteristica principale rispetto altri hotel cinque stelle? Tra sale d’intrattenimento e sport acquatici, chi entra è obbligato a firmare una liberatoria che conferma totale rispetto e tolleranza verso tutte le persone presenti nell’hotel, in caso contrario, dovrà abbandonare il soggiorno alla velocità della luce.

Cuba: riapre il primo hotel LGBTQIA+ - imagen 218207756 - Gay.it
Gran Muthu Rainbow Hotel

Un contesto non solo LGBTQIA+ friendly, ma strutturalmente preparato per fornire a qualunque persona queer sicurezza e libertà d’espressione. Elementi non così scontati in società, ancor più nel territorio cubano.

Chiunque visiti Cuba è naturalmente più che benvenuto qui” ha dichiarato l’attivista Jancel Moreno a BBC News: “Ma inviterei gli ospiti dell’hotel a fare qualche indagine sulla repressione che subiamo noi, in quanto attivisti indipendenti”.

Il timore di Moreno è che le persone si fermino alle cinque stelle dell’albergo, godendosi il soggiorno squisitamente inclusivo, dimenticando per strada le problematiche che ogni persona queer e cubana vive fuori le porte dell’hotel. Difatti, il governo cubano vieta il matrimonio omosessuale e reprime ogni genere di protesta o manifestazione pro-LGBTQ+ (l’ultimo Pride risale al 2015 in Avana), anche ricorrendo alle forze armate. Numerosi cittadini hanno abbandonato il paese pur di sottostare all’oppressiva normativa del paese. “Chiederei a chi arriva di vedere tutto questo e di guardare oltre le bellissime spiagge o il numero di stelle di un hotel” continua Moreno.

Cuba: apre il primo hotel LGBTQIA+
Avana Pride nel 2015

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire - Sessp 40 - Gay.it

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire

Culture - Federico Colombo 7.3.24
palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23
Ghana LGBTQ+

Ghana, a rischio 4 miliardi a causa della legge anti-LGBT. E il presidente non l’ha ancora firmata

News - Redazione 6.3.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
cina lgbt

Cina, così la repressione LGBTIQ+ procede lenta e inesorabile

News - Redazione Milano 9.11.23
bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Madonna e Chiesa Cattolica - "Cristo Queer", una rubrica di Gay.it a cura di Marco Grieco

Madonna “rifugio dei peccatori”, scomunicata tre volte: il suo rapporto incendiario con la Chiesa cattolica

Culture - Marco Grieco 5.4.24
messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24