Delitto Varani, nei file di Prato nomi di vip e politici

Gli inquirenti si stanno concentrando sull'analisi del pc e del cellulare di Prato, da cui potrebbero venire sorprese

Delitto Varani, nei file di Prato nomi di vip e politici - marc prato base1 - Gay.it
2 min. di lettura

luca-varaniLe indagini sull’omicidio di Luca Varani vanno avanti e si stanno concentrando sull’analisi, da parte di esperti informatici nominati dal Tribunale, del cellulare e del pc di Marc Prato. A questo proposito, c’è un capitolo nell’inchiesta che rischia di aprirsi e di deflagrare trascinando con sé chissà quante altre persone. È quello proprio legato ai cellulari e al computer di Marco Prato, il pr di serate vip, finito in carcere con Manuel Foffo, per aver straziato e ucciso il giovanissimo amico. Il pubblico ministero Francesco Scavo ha infatti dato incarico ai suoi consulenti di analizzare tutto il materiale informatico, e nel frattempo sta continuando a interrogare Foffo, perché è da lui che starebbero arrivando elementi importanti per le indagini: è infatti Manuel, negli interrogatori, ad aver suggerito agli inquirenti di approfondire l’analisi del suo cellulare e del suo pc dove, secondo lui, avrebbero trovato molte cose interessanti.

“Stupri di donne e atteggiamenti pedofili, erano ritratti anche bambini in atti sessuali. Vorrei che i telefoni in sequestro a me e Marco vengano controllati. Non fa parte di me andare in giro a cercare persone da stuprare come detto da Marco. Sul mio cellulare ho dei video pornografici, ma sono quelli che mi inviano via web. Non vorrei, invece, che il contenuto del telefono di Prato andasse perso”

marco-pratoOra gli investigatori sono alla ricerca di video e foto con droga e violenze che coinvolgerebbero personaggi dello spettacolo molto conosciuti, diversi politici e imprenditori. Tutto quel parterre d’eccezione che era solito frequentare gli aperitivi mondani di Prato e che avrebbe partecipato a serate “ad alto rischio”, forse anche con minorenni. Per tutelare l’indagine è sceso in campo il gip che ha deciso, non soltanto di secretare ogni atto, ma addirittura di criptarle, in modo da rendere possibile l’accesso solo a chi ne ha diritto, lasciando traccia di qualsiasi consultazione. Perché tra le dichiarazioni e gli sfoghi di Manuel ci sarebbero racconti e fatti, forse anche non rilevanti dal punto di vista penale, ma per poterlo dire bisognerà valutarli singolarmente. Di certo, l’analisi dei cellulari potrebbe aprire un fronte di indagini dagli effetti devastanti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24

Continua a leggere

Roma lgbtqia+

Coming Out Day 2023, il comune di Roma celebra la giornata dicendo basta all’omobitransfobia

News - Redazione 10.10.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 1.1.24
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv? - Time for Change Mahmood al Colosseo insieme a Nicola Piovani e Annie Lennox - Gay.it

Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv?

Musica - Redazione 7.9.23
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
Tra i rave e Dio: 5 saggi LGBT+ - Matteo B Bianchi 11 - Gay.it

Tra i rave e Dio: 5 saggi LGBT+

Culture - Federico Colombo 16.9.23
Maurice (1987)

FLAG, a Roma il festival della letteratura, della poesia, del cinema e dei media arcobaleno

Culture - Redazione Milano 12.9.23