Dessena si schiera contro l’omofobia, attaccato dai tifosi: “Frocio”

Il centrocampista del Cagliari ha aderito alla campagna "#allacciamoli" contro l'omofobia nel calcio, ma su Facebook i tifosi lo attaccano: "Fatti i cazzi tuoi". Lui risponde: "Ignoranti".

Dessena si schiera contro l'omofobia, attaccato dai tifosi: "Frocio" - dessena 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Dessena si schiera contro l'omofobia, attaccato dai tifosi: "Frocio" - paddy power sport calcio 1 - Gay.it

Ha aderito con entusiasmo alla campagna “#Allacciamoli” lanciata da Arcigay e Arcilesbica in collaborazione con Paddy Power e la fondazione “Candido Cannavò” per combattere l’omofobia nel calcio, ma la sua scelta gli è costata cara. Lui è Daniele Dessena, centrocampista del Cagliari, che durante la partita di domenica scorsa della sua partita ha indossato i laccetti rainbow distribuiti da Paddy Power e, dopo l’incontro, ha rilasciato una dichiarazione sulla sua adesione all’iniziativa: “Per me oggi è un giorno importante perché ho potuto dare un contributo reale ad una causa importante e in cui credo – ha dichiarato Dessena -. Il fatto che un calciatore come qualsiasi altra persona possa manifestare pubblicamente un orientamento sessuale differente dal mio non rappresenta alcun problema né fastidio. Dovremmo cominciare a cambiare radicalmente la nostra mentalità, realmente, non solo a parole. Sono molto felice di poter dare il mio contributo alla causa”.

Dessena si schiera contro l'omofobia, attaccato dai tifosi: "Frocio" - dessena1 - Gay.it

Peccato che allo stesso modo non lo pensano alcuni tifosi della sua squadra che hanno colto l’occasione per attaccare il calciatore dalla pagina Facebook di Blog Cagliari Calcio 1920. Commenti come “Ma pensa a giocare il calcio!!!!!! È fatti i cazzi tuoi” (pubblicato da un utente che ha scelto come foto del profilo il simbolo di una nota organizzazione di estrema destra) o “caghino” (finocchio in dialetto cagliaritano) o ancora “Ma pensa a giocare itta gazzu cintrara” sono comparsi sotto la notizia dell’adesione di Dessena all’iniziativa.
A Dessena, oltra alla solidarietà e all’appoggio di altri tifosi, è giunta anche quella dell’associazione lgbt ARC di Cagliari che auspica una partecipazione alla campagna di tutta la squadra. Ma anche il blog sulla cui pagina Facebook sono comparsi gli insulti, si è schierata con il giocatore parlando di “sconcertante e ingiustificata violenza”.

Dessena si schiera contro l'omofobia, attaccato dai tifosi: "Frocio" - dessena2 - Gay.it

“La nostra redazione condanna l’omofobia, le frasi di questi inqualificabili soggetti – si legge sul blog – ed esprime vicinanza a Daniele Dessena incoraggiandone il suo impegno sociale. Bravo Daniele, continua così!”. Lo stesso Dessena ha risposto ai commenti omofobi: “Siete degli stupidi ignoranti!!! Pensate al vostro lavoro e non al mio!!!! Abbiate rispetto delle scelte delle persone e ribadisco ignoranti”. Sulla vicenda è intervenuto anche Paolo Colombo, Vice Capo Servizio della Direzione di La7 Sport, gay dichiarato e allenatore di calcio. “Trovo veramente pesanti le offese di questi ignorantoni che non si possono definire tifosi ma bestie, con tutto il rispetto che ho per gli animali – ha dichiarato Colombo al blog cagliaritano-. Intervengano duramente la Federcalcio, la Lega Calcio, l’Assocalciatori, il Coni. Istituzioni sportive datevi una svegliata insomma”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24

Continua a leggere

Conte Schlein Todde Sardegna

Alessandra Todde vince in Sardegna anche grazie all’appoggio della comunità Lgbtq+

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Sardegna Partito Gay Alessandra Todde

Sardegna al voto, la vittoria di Alessandra Todde potrebbe incrinare lo strapotere di Meloni

News - Lorenzo Ottanelli 21.2.24
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24