Tutto su Drag Race Italia 2: il cast ufficiale, format e regolamento

10 concorrenti e ben 8 puntate!

ascolta:
0:00
-
0:00
Tutto su Drag Race Italia 2: il cast ufficiale, format e regolamento - Drag Race Italia 2 cover - Gay.it
4 min. di lettura

The magic is back. Discovery+ ha annunciato il cast ufficiale di Drag Race Italia 2, di nuovo in streaming dal 20 ottobre.

Confermati Priscilla, Tommaso Zorzi e Chiara Francini in qualità di giudici e conduttori. Sono 10 le concorrenti di questa nuova stagione, che ha due puntate rispetto alla prima. Da sei a otto.

Le concorrenti in gara a Drag Race Italia 2 sono loro: 

  1. La Diamond (Enrico la Rocca, 34enne di Riesi) 
  2. Aura Eternal (Alan Yuri Geraci, 24enne di Palermo)
  3. Gioffrè (Vincenzo Gioffré, 25enne calabrese)
  4. La Petite Noire (Andrea Lo Coco, 32enne di Palermo)
  5. Narciso (Stefano Rinaldi, 29enne di Frosinone)
  6. Nehellenia (Emanuele Aruta, 31enne di Fiumicino)
  7. Obama Queen (Baye Dame Dia, 33enne senegalese d’origine e romano d’adozione)
  8. Panthera Virus (Matteo Carlomusto, 29enne di Frosinone)
  9. Skandalove (Felice Leone, 33enne di Corato) 
  10. Tanissa Yoncè (Anthony Alioto, 28enne siciliana)

Le 10 drag queen in gara hanno tutte tra i 24 e i 35 anni e abbracciano l’intero stivale, arrivando da ogni parte d’Italia. Chi farà suo lo scettro della torinese Elecktra Bionic, vincitrice della 1a edizione?

tutto su drag race italia 2

Drag Race Italia 2: come funziona il format 

Drag Race Italia, come probabilmente già saprai, è un programma basato sul format Ru Paul’s Drag Race: similmente alla versione originale, le drag queen in competizione devono mostrare le loro abilità di performer attraverso delle sfide e minisfide. 

Quel pizzico di italianità che rende originale Drag Race Italia chiaramente non manca, e questo lo si deve, ad esempio, ad alcune “catch phrases”, come “Nun facit’ strunzat”, l’augurio che Priscilla Drag fa alle concorrenti prima della sfida finale e che è la traduzione in napoletano dell’iconica frase di RuPaul “don’t fuck it up”. 

Nella prima edizione di Drag Race non sono mancate, inoltre, delle puntate dedicate all’Italian Style e, di certo, la werk room con la scritta “Ciao Italia” è esemplare.  

Ad ogni episodio viene decretata la drag queen migliore e la peggiore: quest’ultima deve abbandonare immediatamente il programma. 

Nella puntata finale, le drag queen sopravvissute alle precedenti eliminazioni competono per il titolo di Italia’s Next Drag Superstar, vincendo anche una serie di premi. 

Entriamo più nel dettaglio del format partendo da alcune info sui casting e arrivando a menzionare nello specifico i premi che la drag queen vincitrice si porta a casa al termine di Drag Race Italia 2

Come partecipare ai casting di Drag Race Italia

I casting per Drag Race Italia vengono annunciati online e chi desidera partecipare al programma deve inviare la propria candidatura al contatto mail dragraceitalia@ballandi.com inviando i seguenti dati ed allegati: 

  • Dati anagrafici (nome, cognome, età, data di nascita, provenienza)
  • Professione
  • Curriculum artistico (locali, provenienza, eventi organizzati, inizio carriera)
  • Foto a figura intera
  • Breve video di presentazione

Il requisito fondamentale per poter partecipare ai casting di Drag Race Italia è la maggiore età (18 anni o più).  

Chiaramente, anche le persone transgender/non binary possono partecipare al programma.

Puntate

Come abbiamo accennato, le puntate di Drag Race Italia 2 sono otto e, ad ogni episodio, le concorrenti devono competere in mini sfide e sfide per poter partecipare all’episodio successivo. 

Generalmente, come nel format originale di Ru Paul’s Drag Race, ogni episodio si divide in 3 fasi. Ecco quali sono. 

LA MINI SFIDA

La mini sfida, è una competizione che permette alla drag queen vincitrice di ottenere un vantaggio per la sfida finale oppure la possibilità di decidere la composizione delle squadre. Un esempio di mini sfida che si è tenuta nella prima edizione di Drag Race Italia è stata il “make-up al buio”: le concorrenti si sono cimentate in un make-up totalmente al buio.

LA MAXI SFIDA

La maxi sfida è la sfida principale dove viene chiesto alle drag in competizione di svolgere una prova ancora più difficile. Un’iconica maxi sfida, tra le più chiacchierate e divertenti nel format originale americano, è lo snatch game in cui le partecipanti devono imitare un personaggio famoso cercando di essere le più esilaranti di tutte. La vincitrice della sfida, solitamente, riceve il premio della settimana, che consiste in vestiti, gioielli, cosmetici, viaggi e altro ancora.

IL MOMENTO DELL’ELIMINAZIONE

Il momento dell’eliminazione coincide con la “runway”, ovvero la sfilata delle concorrenti davanti ai giudici. Qui le drag mostrano le proprie creazioni sartoriali (che seguono solitamente un tema) e vengono giudicate sulla base del percorso svolto durante l’intera puntata. 

Viene eletta la migliore drag queen della puntata, mentre le ultime due dovranno competere nel “lyp sinc battle”, il momento rappresentativo del format dove le due drag queen a rischio eliminazione devono sfoderare la propria presenza scenica per accedere alla puntata successiva. 

Anche in Drag Race Italia, la peggiore viene eliminata dalla competizione con la famosa frase “Sashay Away“. Al contrario, la vincitrice viene celebrata con la frase “Shantay You Stay”. La drag che deve abbandonare il programma lascia un messaggio scritto col rossetto sullo specchio della sala dove si svolgono le riprese. 

Drag Race Italia 2: qual è il premio finale 

La drag queen vincitrice di Drag Race Italia 2 vince scettro e corona Aster LAB, ma soprattutto vince il titolo di brand ambassador di MAC Cosmetics, un titolo che vale un anno. Mac Cosmetics, inoltre, realizzerà una capsule collection ad edizione limitata e interamente curata da lei.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

Drag Race Italia 3

Drag Race Italia 3, biografie e video di presentazione delle 13 Drag Queen in gara

Culture - Luca Diana 23.9.23
Paolo Camilli, Chiara Francini, Paola Iezzi, Priscilla Drag, Drag Race Italia 3 giudici - Copia

Drag Race Italia 3, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, giudici e spot

Culture - Luca Diana 22.9.23
RuPaul’s Drag Race 16, Charlize Theron in difesa dell'arte drag: "L'odio distrugge, l'amore costruisce". VIDEO - Charlize Theron - Gay.it

RuPaul’s Drag Race 16, Charlize Theron in difesa dell’arte drag: “L’odio distrugge, l’amore costruisce”. VIDEO

Culture - Redazione 8.1.24
Drag Race Italia 3

Drag Race Italia 3, ecco quando sarà in streaming la puntata finale

Culture - Redazione 21.11.23
Intervista a Lina Galore, vincitrice di Drag Race Italia - Sessp 13 - Gay.it

Intervista a Lina Galore, vincitrice di Drag Race Italia

News - Federico Colombo 29.12.23
Wonty Media, grande festa per la factory romana che ha Diversity e Inclusion come pilastri - Wonty Paolo Camilli Riccardo Pirrone Francesco Rellini 1 - Gay.it

Wonty Media, grande festa per la factory romana che ha Diversity e Inclusion come pilastri

Culture - Redazione 21.9.23
The House of Hidden Meanings, arriva l’autobiografia definitiva di RuPaul - The House of Hidden Meanings arriva lautobiografia definitiva di RuPaul - Gay.it

The House of Hidden Meanings, arriva l’autobiografia definitiva di RuPaul

Culture - Redazione 5.10.23
momenti televisivi più queer dell'anno

I 10 momenti televisivi queer del 2023

Culture - Luca Diana 17.12.23