Emilia Romagna: niente UDC alle Pari Opportunità

Silurata una ttimo prima che prendesse possesso della poltrona della presidenza della commissione Silvia Noè, la cognata di Casini contro la quale si erano schierati associazioni e sinistra.

Emilia Romagna: niente UDC alle Pari Opportunità - roberta moriBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Emilia Romagna: niente UDC alle Pari Opportunità - noe pariopportunitaF1 - Gay.it

La mobilitazione nata alla notizia della possibile presidenza UDC della commissione Pari Opportunità della Regione Emilia Romagna ha funzionato. Silvia Noè, unica consigliera del partito di Casini, nonché sua cognata, non ce l’ha fatta. Nonostante la sua candidatura fosse inizialmente appoggiata perfino dal presidente della Regione, il democratico Vasco Errani, per sperimentare su suggerimento di Bersani in persona una potenziale alleanza con l’UDC in vista di elezioni politiche, a ricoprire la carica di presidente della commissione sarà Roberta Mori, del Pd, che qualcuno definisce "l’anti-UDC". Ex sindaco di Castelnovo di Sotto, Roberta Mori ha sottolineato come il percorso che ha portato alla creazione della commissione punti alla «realizzazione concreta di un’uguaglianza sostanziale tra donne e uomini e un’effettiva parità dei diritti delle persone».

Emilia Romagna: niente UDC alle Pari Opportunità - roberta moriF1 - Gay.it

La candidatura della Noè aveva suscitato non poca indignazione e preoccupazione per le posizioni più volte espresse dalla consigliera in tema di famiglia, aborto, gay  e unioni civili. «Non sono interessata ad alcun tipo di discussione che possa portare alla manipolazione genetica del concetto costituzionale di famiglia» aveva detto a proposito di unioni civili, mentre aveva definito il Pride «una manifestazione che nella sua ostentazione finisce sempre con l’ essere oltraggiosa nei confronti dei cittadini e di chi vuol vivere normalmente la propria identità sessuale». Più volte, poi, si era pronunciata contro la pillola del giorno dopo.

Emilia Romagna: niente UDC alle Pari Opportunità - roberta moriF2 - Gay.it

E all’indomani del voto dell’UDC a favore delle pregiudiziali di costituzionalità che ha perfino impedito che si discutesse il testo della legge contro l’omofobia, che una delle roccaforti del Pd scegliesse una rappresentante di quel partito per la commissione Pari Opportunità sarebbe stato un rospo davvero troppo grosso da mandare giù perfino per lo stesso Pd, per non parlare degli attuali alleati e delle associazioni lgbt emiliano-romagnole.
Non sappiamo quanto questo abbia influito sulla scelta bolognese, ma di sicuro hanno influito glialleati e la mobilitazione delle associazioni disposte a non cedere sul fronte della laicità.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24

Leggere fa bene

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23