Ezra Miller, ‘ecco l’uomo che cerco’

Ezra Miller tra galli, galline e aquile nella ricerca dell'uomo perfetto.

Ezra Miller, 'ecco l'uomo che cerco' - Ezra Miller - Gay.it
< 1 min. di lettura

A breve di nuovo in sala negli abiti di Credence Barebone in Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, Ezra Miller è tornato a parlare della propria sessualità dalle pagine di GQ Style.

6 anni dopo essersi dichiarato ‘queer’, il talentuosissimo attore ha provato a spiegare che tipo di uomo stia cercando, utilizzando una curiosa analogia con i polli della sua fattoria.

“Abbiamo molte aquile in Vermont e se un’aquila inizia a puntare in picchiata il gallinaio, il gallo esce dal gruppo e fa finta di essere ferito in modo che l’aquila uccida lui invece di colpire uno dei suoi figli. Ecco come dovrebbe essere, cosa un uomo dovrebbe pensare: farò finta di essere debole, farò finta di essere vulnerabile in modo che l’aquila attacchi me prima di attaccare uno delle altre galline”. “Questa è la mascolinità. Sto cercando un uomo così. Non so voi. Sto cercando un tipo da gallo”.

Miller ha poi chiesto che gli uomini accusati dal movimento #MeToo siano ‘riabilitati’, dopo essere ‘caduti a terra come mosche‘.  26enne, Ezra non ha mai  avuto storie d’amore reclamizzate. “Non mi identificherei come gay, sono attratto per la maggior parte da “lei”, ma sono stato con molte persone e sono aperto all’amore, dovunque esso sia“, rivelò nel 2012, sottolineando come da piccolo gli piacesse ‘baciare i ragazzi‘.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24
Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l'omofobia esce al cinema tra plausi e proteste - Lessons in Tolerance film - Gay.it

Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l’omofobia esce al cinema tra plausi e proteste

Cinema - Federico Boni 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24

Leggere fa bene

Lilly_wachowski_GLAAD_2016

Trash Mountain, Lilly Wachowski torna alla regia con un film queer

Cinema - Redazione 14.2.24
American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson - American Fiction - Gay.it

American Fiction, la critica applaude lo Sterling K. Brown gay nella commedia di Cord Jefferson

Cinema - Redazione 17.1.24
damiano gavino gay it domanda etero gay

Damiano Gavino risponde sul proprio orientamento affettivo e dà una lezione ai furbetti dei click

Cinema - Mandalina Di Biase 1.11.23
raffaella-carra-opera-lirica

David 2024, c’è anche “Raffa” tra i candidati per il miglior documentario

Cinema - Redazione 26.1.24
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
Ilary Blasi, Unica

Ilary Blasi e il suo revenge docufilm: la recensione di “Unica”

Cinema - Luca Diana 26.11.23
Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: "La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta" - Maestro 20221020 23291r - Gay.it

Maestro, Bradley Cooper è Leonard Bernstein: “La sua fluidità sessuale non è mai stata nascosta”

Cinema - Redazione 19.12.23
BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal - Bafta 2024 - Gay.it

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal

Cinema - Federico Boni 18.1.24