Enna Pride 2024: sabato 1° giugno

Una data storica per la città di Enna, che per la prima volta in assoluto vedrà nelle proprie strade il corteo del Pride: "Stiamo organizzando una giornata indimenticabile, piena di colore, musica, arte e dialogo, ma soprattutto di rispetto per tutte le identità. Ogni contributo conta".

ascolta:
0:00
-
0:00
Enna Pride 2024: sabato 1° giugno - ennapride 1 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Pagine social: IG | FB 

La città di Enna si appresta a vivere un momento storico il prossimo sabato 1 giugno, con l’organizzazione del suo primo Pride.

Una giornata di festa, musica e solidarietà“, annuncia l’organizzazione attraverso i canali social ufficiali dell’evento. L’iniziativa è promossa dal circolo Arci Petra.

Non è ancora noto il percorso e altri dettagli relativi all’Enna Pride. Per questo motivo ti consigliamo di seguire le pagine social della manifestazione per aggiornamenti in tempo reale.

Oltre a essere un momento di celebrazione tra colori e musica, il Pride di Enna ambisce a diventare un presidio permanente di ascolto e confronto sui diritti LGBTIQ+ a livello locale. Il suo scopo è chiaro: sensibilizzare la società locale sull’importanza di garantire pari opportunità a tutta la cittadinanza, indipendentemente dall’orientamento sessuale e/o dall’identità di genere.

Come si legge nella pagina dedicata alla raccolta fondi per l’evento: “Lo scopo è quello di avviare un processo autogestito che nel tempo sia legato non soltanto un evento-simbolo che, pure nel generale ritardo, anzi nella totale assenza di formule di attenzione e ascolto, assume nel nostro territorio un particolare significato, ma soprattutto dia vita a un presidio permanente di ascolto e confronto da attuarsi nelle forme più varie e aperte possibili”. 

Mentre la città si prepara a ospitare questo storico evento, il sostegno della comunità è fondamentale. L’organizzazione del Pride non è solo un impegno culturale ma anche logistico e finanziario. “Stiamo organizzando una giornata indimenticabile, piena di colore, musica, arte e dialogo, ma soprattutto di rispetto per tutte le identità. Ogni contributo conta“, incoraggia l’associazione attraverso un invito alla donazione. Donare è semplice: basta cliccare su questo link e scegliere l’importo che vuoi donare.

Enna si appresta a fare la storia con il suo primo Pride, non solo celebrando la comunità LGBTIQ+ locale, ma anche ponendo le basi per una comunità dove ogni differenza conviva al meglio. Unisciti a questa iniziativa: partecipa, sostieni e contribuisci a costruire l’Enna Pride, dove ogni voce trova spazio e riconoscimento.

enna pride 2024

Scopri gli altri Pride 2024 in Italia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Palermo Pride 2024 - Respinto l'ordine del giorno di adesione al Pride del 22 Giugno, il sindaco Lagalla trascinato dall'estrema destra

Palermo Pride 2024, respinta l’adesione del comune, l’estrema destra trascina il sindaco Lagalla

News - Redazione Milano 19.2.24
pride dell'unione terre di castelli, sabato 8 giugno

Pride dell’Unione Terre di Castelli: sabato 8 giugno

News - Redazione 12.5.24
parma pride 2024, sabato 18 maggio

Parma Pride 2024: sabato 18 maggio

News - Redazione 18.3.24
asti pride 2024, sabato 6 luglio

Asti Pride 2024: sabato 6 luglio

News - Redazione 17.5.24
Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara - abruzzopride pescara - Gay.it

Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara

News - Redazione 8.4.24
brescia pride 2024, sabato 7 settembre

Brescia Pride 2024: sabato 7 settembre

News - Redazione 7.5.24
cremona pride: 6 luglio 2024

Cremona Pride 2024: il 6 luglio

News - Gio Arcuri 12.12.23
lazio pride a Frosinone, sabato 22 giugno

Lazio Pride 2024: a Frosinone sabato 22 giugno

News - Redazione 7.3.24