Fedez, Marracash e i diritti LGBT. Botta e risposta su chi possa credibilmente battagliare al nostro fianco

"Elodie può parlare di gay perché lo sono persone della sua famiglia”, ha tuonato Marracash. Immediata la replica di Fedez, chiamato in causa dal collega. Chi ha ragione dei due?

Fedez, Marracash e i diritti LGBT. Botta e risposta su chi possa credibilmente battagliare al nostro fianco
Fedez, Marracash e i diritti LGBT - Gay.it
2 min. di lettura

Marracash è oggi tornato nei negozi con Noi, Loro, Gli Altri, disco in cui si trova anche Cosplayer, brano in cui il rapper attacca coloro che sposano battaglie sociali e politiche per apparente convenienza. Intervistato dal Corriere della Sera, l’ex di Elodie ha puntato il dito contro Fedez.

Non è una cosa personale“, ha precisato Marracash. “Io e lui abbiamo visioni della vita opposte e antitetiche. Lui rappresenta quelli che si impegnano oggi per una cosa e domani per un’altra senza avere credibilità, senza conoscere il problema. Io posso parlare di galera perché conosco chi ci è andato. Elodie può parlare di gay perché lo sono persone della sua famiglia”.

Ed è qui che Fedez, via Instagram, ha prontamente replicato, dicendosi sorpreso.

Dispiace leggere da una persona come Marracash, che reputo intelligente e sensibile, una frase così. Non conosci le storie dei membri della famiglia, ma non è questo il punto che mi stranisce della tua affermazione. Spesso io ed Elodie ci siamo spesi per le medesime battaglie e ho sempre apprezzato quello che ha fatto. Esistono migliaia di attivisti in Italia che portano avanti ogni giorno battaglie per i diritti civili senza rientrare personalmente in una delle categorie per le quali combattono.

Storia dopo storia, il marito di Chiara Ferragni ha continuato. “Io credo sia così che si ottengono delle conquiste, quando il problema di una minoranza diventa un problema da risolvere per tutti. Trovo divertente la frase “parlo di galera, perché conosco chi ci è stato”, che è un po’ come dire: “ti sistemo io l’impianto elettrico perché mio zio è elettricista”. Trovo molto pericoloso dire “Elodie può parlare di gay perché lo sono i membri della sua famiglia”. Perché sarebbe come dire che per le discriminazioni razziali si possono battere solo le persone nere e i loro parenti”.

Da una parte Marracash, convinto che sia fondamentale conoscere appieno un problema per poterlo far completamente proprio, e dall’altra Fedez, che invece sottolinea l’universalità di certe battaglie, che dovrebbero riguardare tutti a prescindere dall’eventuale coinvolgimento diretto. A chi dare ragione?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24

Hai già letto
queste storie?

Asiabel Lesbica Vera - Gay.it

Lesbica Vera, il collettivo Asiabel torna con un singolo funk stupendo – VIDEO

Musica - Mandalina Di Biase 20.3.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell'omofoba Dubai. Pioggia di critiche - Jennifer Lopez - Gay.it

Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell’omofoba Dubai. Pioggia di critiche

Musica - Redazione 13.2.24
Miley Cyrus è tornata, ecco l'inedito Doctor (Work It Out) feat. Pharrell Williams. Il video ufficiale - Miley Cyrus - Gay.it

Miley Cyrus è tornata, ecco l’inedito Doctor (Work It Out) feat. Pharrell Williams. Il video ufficiale

Musica - Redazione 1.3.24
La Badante Peppi Nocera

Peppi Nocera: “La Badante sono io e Grindr ha distrutto la cultura del rimorchio” – intervista

Musica - Giuliano Federico 19.1.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24