Figc e Nazionale Azzurra dicono no all’omofobia: è la prima volta

Non era mai successo che la Federazione Italiana Gioco Calcio e la Nazionale prendessero una posizione netta e ufficiale contro l'omofobia nel calcio. Oggi l'annuncio dell'adesione ad #Allacciamoli.

Figc e Nazionale Azzurra dicono no all'omofobia: è la prima volta - nazionale omofobia 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Figc e Nazionale Azzurra dicono no all'omofobia: è la prima volta - nazionale omofobia1 - Gay.it

“La Figc e la Nazionale raccolgono l’invito della Fondazione Cannavò e aderiscono alla campagna contro l’omofobia ideata da Paddy Power e rilanciata nelle scorse settimane in occasione del Candido Day”. L’annuncio, che si riferisce alla campagna #Allacciamoli realizzata in collaborazione con Arcigay e Arcilesbica, è apparso pochi minuti fa sul sito della Federazione Italiana Gioco Calcio. E’ la prima volta che la Figc e la nazionale aderiscono ufficialmente ad una iniziativa contro l’omofobia nel calcio.
“Attraverso questa scelta – ha commentato il Presidente della FIGC Giancarlo Abete – vogliamo ribadire la sensibilità e l’impegno civile del calcio italiano, in particolare di atleti e tecnici che indossano la maglia Azzurra, attraverso atti concreti in grado di testimoniare anche i valori sociali che lo sport deve rappresentare e nei quali crediamo fortemente”.

Figc e Nazionale Azzurra dicono no all'omofobia: è la prima volta - nazionale omofobia - Gay.it

Per dare un segnale concreto contro l’omofobia, Paddy Power ha distribuito laccetti rainbow ai calciatori di tutte le squadre chiedendo loro di indossarli al posto di quelli standard delle loro scarpette.
“Con l’adesione alla campagna contro l’omofobia, rappresentata dal laccio arcobaleno – fa sapere la federazione -, la Figc e gli Azzurri proseguono quanto già fatto in tema di responsabilità sociale attraverso le campagne di sensibilizzazione contro il razzismo, la violenza sulle donne, il doping, le scommesse illegali ed i numerosi progetti al fianco delle più importanti ONG nazionali e internazionali”.
Il prossimo appuntamento della Nazionale Azzurra è un’amichevole contro la Spagna che si svolgerà mercoledì prossimo in trasferta. Potrebbe essere l’occasione giusta per indossare i laccetti rainbow.

Figc e Nazionale Azzurra dicono no all'omofobia: è la prima volta - paddy desisena - Gay.it

Sono molti finora i calciatori che, a titolo personale, hanno aderito alla campagna. Il caso più noto è quello di Daniele Dessena, centrocampista del cagliari, vittima di attacchi da parte di tifosi omofobi per le sue prese di posizione contro le discriminazioni nel calcio. Dalla parte di Dessena si sono schierati in molti, anche tra i tifosi. Per solidarietà con il calciatore, Paddy Power ha pubblicato una foto del suo staff in cui tutte le facce erano state sostituite con quella di Dessena. Sotto c’era scritto: “Siamo tutti Dessena”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24

Continua a leggere

pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23