Il doc di Amelio “Felice chi è diverso” sarà presentato a Berlino

Selezionato alla prossima Berlinale il documentario sul mondo gay italiano dai primi del '900 agli anni '80. Si vedranno anche il dramma sull'Aids "Test" e la commedia di Ira Sachs "Love Is Strange".

Il doc di Amelio "Felice chi è diverso" sarà presentato a Berlino - gianni amelio 1 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Il doc di Amelio "Felice chi è diverso" sarà presentato a Berlino - gianni amelio 2 - Gay.it

Sarà presentato alla prossima Berlinale (6-16 febbraio) il documentario di Gianni Amelio Felice chi è diverso che l’autore definisce come “un viaggio in un’Italia segreta, raramente svelata dalle cineprese: l’Italia del mondo omosessuale come è stato vissuto nel Novecento, dai primi del secolo agli anni ’80. Un viaggio fatto di storie raccolte dal Nord al Sud del Paese, di chi ha vissuto sulla propria pelle il peso di essere un ‘diverso'”. È stato prodotto da Cinecittà Luce con Rai Cinema e Rai Trade, con il contributo del Mibact, ossia il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Uscirà nelle sale italiane a marzo.

Felice chi è diverso è stato inserito nella sezione competitiva “Panorama – Dokumente” dove si potrà vedere anche il nuovo doc breve di Rosa Von Praunheim Mario Wirz, dedicato allo scrittore gay di It’s Late, I Can’t Breathe (“È tardi, non riesco a respirare”), considerato uno dei migliori romanzi tedeschi sull’Hiv. Wirz è deceduto per Aids l’anno scorso a 56 anni.
Tra i lungometraggi narrativi troviamo il dramma americano Test di Chris Mason Johnson, ambientato nella comunità gay di San Francisco nel 1985, in piena epidemia Hiv; la commedia Love Is Strange di Ira Sachs, molto applaudita al Sundance Film Festival; il nuovo lavoro di Tsai Ming-Liang Journey To The West con Lee Kang-Sheng e Denis Lavant.

Alla Berlinale sarà possibile assistere alla proiezione di una nuova versione digitale in 2K del cult Sebastiane di Jarman, nel ventesimo anniversario della sua scomparsa. Un omaggio al regista Heiner Carow, vincitore nel 1990 di un Orso d’Argento e un Teddy Award col classico queer Coming Out, consisterà nella proiezione del dramma famigliare Ikarus (1975).

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Leggere fa bene

Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
10 persone famose che convivono con l'HIV - 10 persone famose che convivono con lHIV - Gay.it

10 persone famose che convivono con l’HIV

Guide - Federico Boni 29.11.23
Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə? - cover - Gay.it

Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə?

Corpi - Gay.it 6.5.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
hiv aids stigma momenti storici lady diana fernando aiuti elthon john madonna liz taylor angela lansbury

Gli indimenticabili momenti storici contro lo stigma dell’hiv

Corpi - Federico Boni 29.11.23