Ancora pochi i memoriali alle vittime gay dell’Olocausto

Roma, Bologna, Trieste. Targhe e monumenti italiani che ricordano le vittime gay dell'Olocausto sono ancora troppo pochi. Per non parlare del memoriale capitolino, incredibilmente abusivo.

Ancora pochi i memoriali alle vittime gay dell'Olocausto - trieste omocausto 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ancora pochi i memoriali alle vittime gay dell'Olocausto - omocausto - Gay.it

Sono tre, in altrettanti luoghi simbolo dell’occupazione nazifascista, i memoriali italiani che ricordano le vittime gay di quella barbarie. Si tratta di una targa apposta sulle mura della Risiera di San Sabba, l’unico campo di concentramento italiano; a Roma, in piazzale Ostiense; a Bologna (in foto), nei giardini di Villa Cassarini. Quest’ultimo fu il primo, nel 1990, a piazzare il triangolo rosa a ricordo delle “vittime omosessuali del razzismo antifascista”. Gli altri due seguirono a distanza di anni: quello della capitale nel 1995 che però è un’installazione “abusiva” e autofinanziata e infine nel 2005 la targa triestina.

Un numero ancora troppo esiguo se paragonato a quanti ce ne sono nel paese a cui eravamo più legati nella follia, la Germania. Dieci in tutto, l’ultimo, quello di Berlino inaugurato appena nel 2008; senza contare i sanpietrini dorati che sono stati incastonati nei marciapiedi del quartiere gay della città, Schöneberg, a ricordare i deportati fuori da ognuna delle case che mai più li ha visti tornare.

Altri fra monumenti, targhe, simboli sono sparsi nel resto del mondo e ogni anno se ne conta uno nuovo. Barcellona ne inaugurò uno nel 2011 alla presenza delle massime autorità e appena fuori dalla Sagrada Família mentre il 2012 dovrebbe finalmente essere l’anno in cui anche Tel Aviv potrebbe vedere finito il suo: un grande triangolo di ferro dentro il piccolo Meir Garden, il parco che ogni anno fa da punto di partenza del Gay Pride locale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

Continua a leggere

Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo” - ANNALISA MADRINA DEL ROMA PRIDE 2024 - Gay.it

Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo”

News - Redazione 28.3.24
Dustin Lance Black, marito di Tom Daley, scagionato da una denuncia di aggressione - Tom Daley e Dustin Lance Black - Gay.it

Dustin Lance Black, marito di Tom Daley, scagionato da una denuncia di aggressione

News - Redazione 10.11.23
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO) - Ethan Alexander - Gay.it

Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO)

News - Redazione 21.3.24
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
King's Speech, nessun accenno di re Carlo III al divieto per le terapie di conversione. Tuttə contro Rishi Sunak - Kings Speech - Gay.it

King’s Speech, nessun accenno di re Carlo III al divieto per le terapie di conversione. Tuttə contro Rishi Sunak

News - Federico Boni 7.11.23
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24