Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

"È una Regione con l’83% di medici obiettori, 20 punti in più della media nazionale. I diritti delle persone sono importanti, i diritti delle persone Lgbtqia+, i diritti dei migranti", ha ribadito la segretaria Pd alla vigilia del voto regionale.

ascolta:
0:00
-
0:00
elly schlein partio democratico
elly schlein partio democratico
2 min. di lettura

Dopo aver perso la Sardegna al fotofinish, con il trionfo di Alessandra Todde ai danni di Paolo Truzzu, la destra italiana rischia di perdere anche l’Abruzzo, regione che domenica andrà al voto con il candidato uscente di Fratelli d’Italia Marco Marsilio che dovrà vedersela con l’ex rettore dell’ateneo teramano Luciano D’Amico, indipendente riuscito nell’impresa quasi titanica di riunire tutte le opposizioni parlamentari. Dal Pd ai 5 Stelle passando per Azione e Italia Viva, tutti insieme appassionatamente per strappare l’Abruzzo, feudo di Giorgia Meloni, alla destra di governo.

I sondaggi della vigilia parlano di un vero e proprio testa a testa, con Elly Schlein arrivata in Abruzzo per tirare la volata finale a D’Amico. A poche ore dalla Giornata internazionale dei diritti delle donne, la segretaria Pd ha ricordato come ci sia “differenza tra la leadership femminili e femministe”, sottolineando come “non ce ne facciamo niente di una premier donna se non si batte per i diritti di tutte le altre donne di questo Paese, anziché tagliarle le pensioni, tagliarle i fondi per i nidi, aumentare l’Iva sugli assorbenti”. Chiaro ed evidente l’attacco a Giorgia Meloni.

Quando si taglia il welfare come sta facendo la destra il carico di cura rimane sulle spalle delle famiglie, soprattutto delle donne”, ha proseguito Schlein. “Lo dico per un motivo ben specifico, perché l’Abruzzo, come le altre governate dalla destra sta ostacolando il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo. È una Regione con l’83% di medici obiettori, 20 punti in più della media nazionale. Continuiamo a batterci per attuare completamente la legge 104. I diritti delle persone sono importanti“.

E in tal senso la segretaria Pd ha ricordato ancora volta l’importanza delle battaglie “per diritti delle persone Lgbtq+” e per i “diritti dei migranti, perché è una vergogna che ieri sia morto un altro ragazzo di 17 anni per le ustioni riportate mentre aspettava un soccorso che non è arrivato”.

A sostenere Marsilio, presidente d’Abruzzo nato e residente a Roma, troviamo FdI, Lega, Forza Italia, Noi Moderati, UdC e Dc con Rotondi, più la civica Marsilio Presidente.  Al fianco di D’Amico, 64enne della provincia di Chieti, abbiamo M5s, Azione, Avs con Democrazia Solidale, Italia Viva con Psi e +Europa, più la civica Abruzzo Insieme. Nel 2019 si arrivò a sfiorare il 47% dei non votanti. Chi vorrà vincere domenica dovrà riuscire a riportare alle urne il maggior numero di persone possibile. 5 anni fa Marsilio vinse con il 48,03% dei voti, ma Centrosinistra e 5 Stelle arrivarono divisi con due candidati, in grado di sfiorare complessivamente il 52% dei voti.

Dopo l’Abruzzo toccherà alla Basilicata andare al voto,  il 21 e 22 aprile 2024.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d'ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+ - roma - Gay.it

Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d’ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+

News - Redazione 19.12.23
performativita-omosessuale-donne-etero

Performatività omosessuale: perché due donne etero dovrebbero baciarsi?

News - Francesca Di Feo 30.11.23
francia-proteste-trans

Francia, oltre 10.000 persone in piazza contro il disegno di legge che vieterebbe le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 7.5.24
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Stati Uniti, la Carolina del Sud diventa il 25° stato USA a bandire le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 23.5.24
Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: "Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo" - Europee 2024 Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: “Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo”

News - Federico Boni 2.4.24