Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilità di essere LGBTQIA+ che repubblicani

L’ultimo studio del Public Religion Research Institute.

ascolta:
0:00
-
0:00
gen z gerenazione zeta
gen z gerenazione zeta
2 min. di lettura

Solo il 21% degli americani della generazione Z si identifica come “repubblicano”, mentre ben il 28% degli statunitensi della generazione Z si identifica come parte della comunità LGBTQIA+. A darne notizia è una nuova ricerca condotta dal Public Religion Research Institute, pubblicata il 22 gennaio, che ha dimostrato come le generazioni più giovani siano in controtendenza rispetto alle tendenze generazionali precedenti e soprattutto “meno propense” ad “affiliarsi ad una religione consolidata”.

Inoltre, hanno maggiori probabilità di essere “più liberali” e di “identificarsi come parte della comunità LGBTQIA+” rispetto alle generazioni più anziane. Il rapporto è stato compilato utilizzando i risultati di un “sondaggio nazionale condotto su tutti gli americani, che include campioni di adulti della generazione Z (dai 18 ai 15 anni) e adolescenti della generazione Z (dai 13 ai 17 anni)”, oltre all’analisi di 10 focus group virtuali.

1 americano su 6 fa parte della Gen Z, i nati tra il 1997 e il 2012, e il 43% di loro si identifica come liberale. Le donne della Gen Z hanno maggiori probabilità di essere liberali rispetto agli uomini della Gen Z, rispettivamente dal 17% al 38%. Negli adolescenti questo divario si riduce tra il 27 e il 21%. La ricerca rivela inoltre che gli adulti della Gen Z hanno meno probabilità di identificarsi come repubblicani rispetto a tutti i gruppi generazionali, ad eccezione dei millennial.

Il 36% degli adulti della Gen Z si identifica come democratico. C’è un leggero spostamento tra gli adolescenti e gli adulti della Gen Z: il 51% degli adolescenti della Gen Z non si identifica né come repubblicano né come democratico, rispetto al 43% degli adulti della Gen Z. Gli adulti della generazione Z hanno “significativamente” (28%) maggiori probabilità di identificarsi come LGBTQIA+, rispetto al 16% dei Millennial, al 7% della generazione X, al 4% dei baby boomer e al 4% della generazione silenziosa. Da notare come agli adolescenti della generazione Z non sia stato chiesto se si identificassero come parte della comunità. 40,8 milioni membri della Generazione Z avranno diritto di voto nel 2024. Stanno portando “valori e punti di vista” nelle comunità e nel “sistema politico degli Stati Uniti”, rimarca lo studio.

Che Donald Trump, così sicuro di vincere contro Joe Biden per tornare alla Casa Bianca, debba rivedere i propri piani statistici?

Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilità di essere LGBTQIA+ che repubblicani - Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilita di essere LGBTQ che repubblicani - Gay.it Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilità di essere LGBTQIA+ che repubblicani - Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilita di essere LGBTQ che repubblicani 3 - Gay.it Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilità di essere LGBTQIA+ che repubblicani - Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilita di essere LGBTQ che repubblicani 1 - Gay.it Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilità di essere LGBTQIA+ che repubblicani - Gli americani della generazione Z hanno maggiori probabilita di essere LGBTQ che repubblicani 2 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cher al fianco della comunità trans in vista delle elezioni USA del 2024: “Dobbiamo restare unitə” - cher 1536x1004 1 - Gay.it

Cher al fianco della comunità trans in vista delle elezioni USA del 2024: “Dobbiamo restare unitə”

Musica - Federico Boni 19.10.23
Donald Trump Whoopi Goldberg

Whoopi Goldberg: Trump cancellerà le persone gay se sarà rieletto

News - Redazione Milano 12.1.24
Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane? - Donald J. Trump - Gay.it

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane?

News - Federico Boni 17.1.24
gavin-newsom-elezioni-stati-uniti

Chi è Gavin Newsom, pioniere dei diritti LGBTIQ+ che potrebbe sostituire Biden e correre contro Trump alle elezioni USA 2024

News - Francesca Di Feo 29.9.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24