Video

Hold Me Closer, Elton John feat. Britney Spears: “Era a pezzi, deve capire quanto sia dannatamente brava” – AUDIO

È uscito il duetto bomba tra il baronetto e la reginetta del pop, con John che ha raccontato la genesi della collaborazione.

ascolta:
0:00
-
0:00
3 min. di lettura

Inizialmente sembrava una boutade estiva, e invece era tutto vero. 6 anni dopo Slumber Party, suo ultimo singolo, Britney Spears è tornata a registrare musica grazie ad Elton John. Hold Me Closer, rivisitazione pop di Tiny Dancer, brano del 1971 del cantante, è da oggi in radio ed è già diventata virale sui social. Intervistato dal The Guardian, John ha rivelato cosa l’abbia portato a contattare Britney per un duetto.

“Ha cantato in modo fantastico”, ha precisato John. “Tutti dicevano che non pensavano che potesse più cantare. Ma io ricordai loro quanto fosse brillante agli inizi, quindi ero sicuro che potesse farlo. E lei lo ha fatto, ed ero così elettrizzato da quello che ha fatto”. A consigliargli di chiamare Spears, suo marito David Furnish: “Ho risposto, è un’idea davvero sorprendente. Non faceva niente da così tanto tempo. Ho seguito tutto quello che le è successo. Ha pubblicato dischi incredibilmente brillanti. Ha cantato e ballato in modo così incredibile”. Britney ed Elton si sono incontrati per la prima volta alla festa da Oscar della fondazione Aids del cantante nel 2013, e lei è stata “adorabile – adorabile“. Non contenti, hanno tenuto le rispettive residence di Las Vegas, lei al Planet Hollywood, lui al Caesars Palace, nello stesso periodo. Ma anche se spesso alloggiavano nello stesso condominio, “non ci vedevamo“, ha precisato John.

Britney non è volata a Londra da Elton, registrando la canzone a Los Angeles insieme al produttore Andrew Watt. “Mi ha chiesto quali fossero i miei artisti preferiti – Prince – e io le ho chiesto chi fosse il suo. Mi ha risposto Elton John”, ha rivelato Watt, 31enne cresciuto con i poster di Britney in camera. “La canzone significava così tanto per lei e si può sentire nella sua performance vocale. Sta cantando a squarciagola. Era così preparata. Aveva passato del tempo con il disco e sapeva come voleva farlo”. “È incredibile nel sovrapporre la sua voce e raddoppiarla, che è una delle cose più difficili da fare. Si è davvero spinta, vocalmente. A volte, quando produci, la cosa più bella al mondo che puoi fare è non dire nulla, quindi lascio che sia lei a fare le sue cose. È così brava a sapere quando è riuscita a fare la giusta interpretazione. Si è presa il controllo totale”.

Spears ha registrato prima le parti in falsetto, poi tutto il resto. Watt non ha mai dovuto chiederle di fare nulla e l’ha osservata mentre cantava. “Continuava a dire: ‘No, ancora, ancora, ancora.'” Poi ha avuto un'”idea straordinaria”. “Ha voluto ascoltare la musica un sacco di volte e ha iniziato a fare tutte le sue incredibili improvvisazioni che rendono il disco così Britney. Tiny Dancer con la sua voce è abbastanza speciale, ha fatto tutte queste corse incredibili”. Una volta conclusa la registrazione, Britney è stata “incredibilmente specifica” su come voleva che la sua voce fosse utilizzata. “Era davvero collaborativa e aveva ottime idee sulla produzione. È un’esperta di musica dance”. “Molti dei suoi dischi sono la perfezione pop, ha lavorato con i più grandi di tutti i tempi e ha creato un pop immortale”.

John ha dovuto convincere Spears a pubblicare il brano.

“Dovevamo convincerla ad approvare quello che aveva fatto”. “È stata via così tanto tempo – ha molta paura perché è stata tradita così tante volte e non è stata ufficialmente sotto gli occhi del pubblico per così tanto tempo. Le abbiamo tenuto la mano durante l’intero processo, rassicurandola che tutto sarebbe andato bene. Sono così entusiasta di averlo potuto fare con lei perché se sarà un grande successo, e penso che potrebbe diventarlo, le darà molta più sicurezza di quella che ha oggi, e si renderà conto che le persone la amano davvero, che si prendono cura di lei e vogliono che sia felice. Questo è tutto ciò che chiunque sano di mente vorrebbe dopo aver attraversato un periodo così traumatico”. “È difficile quando sei così giovane. Britney era distrutta. Io ero a pezzi quando sono diventato sobrio. Ero in un posto terribile. Ho vissuto quella sensazione di rottura ed è stato orribile. E fortunatamente, sono sobrio da 32 anni. Ora ho l’esperienza per poter consigliare le persone e aiutarle perché non voglio vedere nessun artista in luoghi tanto oscuri. Si pensa che molti artisti abbiano tanta autostima ma non è così, ed è per questo che saliamo sul palco e riceviamo gli applausi, per poi scendere dal palco e tornare al punto di partenza. La riabilitazione è una cosa meravigliosa per chiunque”. “E sto solo incrociando le dita sul fatto che questo singolo possa ripristinare la sua fiducia in sé stessa per tornare in studio, fare più dischi e rendersi conto quanto sia  dannatamente brava”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania - Silvester Belt - Gay.it

Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania

Culture - Redazione 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24

Leggere fa bene

Marco Mengoni annuncia il tour negli stadi nel 2025 e rivela: “Vorrei ma non ho ancora trovato l’amore” - Marco Mengoni - Gay.it

Marco Mengoni annuncia il tour negli stadi nel 2025 e rivela: “Vorrei ma non ho ancora trovato l’amore”

Musica - Redazione 28.1.24
A letto con Mahmood; il 22 Gennaio sarà annunciato il Nuovo Album

A letto con Mahmood: il nuovo album annunciato dai materassi?

Musica - Mandalina Di Biase 19.1.24
Troye Sivan nominato Uomo dell'Anno da GQ - Troye Sivan nominato Uomo dellAnno - Gay.it

Troye Sivan nominato Uomo dell’Anno da GQ

Culture - Redazione 7.12.23
Drag Race Italia 3, Chiara Iezzi ospite della 3a puntata tutta dedicata alle hit di Paola e Chiara. Il trailer - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 3, Chiara Iezzi ospite della 3a puntata tutta dedicata alle hit di Paola e Chiara. Il trailer

Culture - Redazione 26.10.23
Sacrane intervista Gay.it

Dopo una lunga battaglia contro me stesso, ora sono davvero libero: “Falling” è il nuovo singolo di Sacrane, intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.1.24
Solo Mai di Paola & Chiara, il video ufficiale - Paola Chiara Solo Mai - Gay.it

Solo Mai di Paola & Chiara, il video ufficiale

Musica - Redazione 22.12.23
Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: "L'avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024" (VIDEO) - Lorenzo Licitra - Gay.it

Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: “L’avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024” (VIDEO)

Culture - Redazione 19.2.24
Whoopi Goldberg ringrazia Mahmood e Fiorello in diretta tv USA: "Mi hanno omaggiata" - VIDEO - whoopi goldberg e Mahmood - Gay.it

Whoopi Goldberg ringrazia Mahmood e Fiorello in diretta tv USA: “Mi hanno omaggiata” – VIDEO

Culture - Redazione 14.11.23