Video

Chi saresti se il mondo non ti avesse dato un’etichetta?

Non possiamo essere capiti e compresi senza venire denominati in un modo preciso?

2 min. di lettura

Le etichette non sono me, le etichette non sono te, sono solo…etichette.

Il video di Prince EA è un interessante affresco di quello che significa essere profondamente influenzati dalla società in cui viviamo, che non resiste e non esiste senza una categorizzazione di tutto e tutti, forse per capire meglio forse per praticità, ma è proprio così che conduce tutto il mondo ai pregiudizi, all’individualità e alla non comprensione di diverse culture o anche solo di persone della stessa cultura ma con idee diverse, solo perchè fisicamente diverso da noi.

i_am_not_a_label_prince_ea_liberiamoci_dalle_etichette i_am_not_a_label_prince_ea_liberiamoci_dalle_etichette

“Io non sono nero ma è quello che tu hai imparato a chiamarmi e quello che io ho imparato a sentirmi dire”, esattamente come tutte le altre “minoranze” nel video, ognuno porta l’etichetta (nero, bianco, gay, musulmano ecc) quasi come fosse un fardello, una lettera scarlatta, una definizione che sembra poterci collocare da qualche parte, perchè dobbiamo necessariamente venire collocati. Ma perchè? Non possiamo essere capiti e compresi senza venire denominati in un modo preciso?

Voglio farti una domanda: chi saresti se il mondo non ti avesse dato un’etichetta?

i_am_not_a_label_prince_ea_liberiamoci_dalle_etichettei_am_not_a_label_prince_ea_liberiamoci_dalle_etichette

L’etichetta ci impedisce di vedere una persona com’è veramente, veniamo condizionati da tutto ciò che quell’etichetta possa comportare.

i_am_not_a_label_5

Ecco il bellissimo video di Prince EA, dove tutti i soggetti parlano “con la sua voce” perchè tutti siamo uniti e la tua voce è la mia voce.

@GingerPresident

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

giacomo cavalli gay.it

Giacomo Cavalli, dal surf alle luci della moda: ecco tutto quello che sappiamo su di lui

Lifestyle - Luca Diana 20.9.23
Trino e Adam coppia gay Messico macho messicani

“Abbraccia chi sei e impara ad amare te stesso ora”, ecco Trino e Adam, coppia gay tra i macho messicani

Culture - Luca Cantarelli 4.9.23
@bellaramsey

Bella Ramsey presta il volto alla linea di moda per persone non binarie

Culture - Redazione Milano 8.11.23
zane phillips d squared

Et voilà Zane Phillips baciato dal sole e in jockstrap per i gemelli della moda

Lifestyle - Redazione Milano 18.9.23
gay couple

Le 5 difficoltà di una coppia gay

Corpi - Emanuele Cellini 29.9.23
diego passoni la battaglia del bosco senza nome

“È l’incontro che ci permette di essere ciò che siamo”: bambini, amicizia, socialità, natura, Diego Passoni ci racconta il suo libro per ragazzi

Culture - Federico Colombo 17.10.23
demna gvasalia amanda lepore balenciaga gigi

Demna Gvasalia: “Eravamo considerati sfigati”, e porta Amanda Lepore a casa Balenciaga

Culture - Mandalina Di Biase 2.10.23
marco mengoni gay it adriano russo vogue hong kong

Marco Mengoni dice che nessuno può nascondere le emozioni: è su Vogue HK nei ritratti di Adriano Russo

News - Redazione Milano 14.9.23