IL NUOVO LENNY SI SCOPRE

Kravitz torna alla ribalta con un look sorprendente. Dal 30 aprile, è disponibile nei negozi e in streaming su Gay.it il suo nuovo singolo; l'album esce invece il 14 maggio. La sua galleria di foto.

IL NUOVO LENNY SI SCOPRE - lenny23 - Gay.it
2 min. di lettura

Clicca qui per il video di “Where are we running?”
Clicca qui per la video intervista
Clicca qui per la galleria di foto

MILANO – Capelli lisci, volto rasato. Lenny Kravitz, l’artista di cui si conoscono le love story più dei dischi, torna con un nuovo album in uscita il 14 maggio, ma anticipato dal brano “Where are we running?”, il cui video è in streaming su Gay.it, cliccando qui.
Il nuovo lavoro conterrà tredici inediti (composti, arrangiati e prodotti da Kravitz stesso, che ha anche suonato chitarra, basso e batteria) e si intitolerà “Baptism”, su etichetta Virgin. Oltre al video di “Where are we running?“, vi proponiamo una video intervista, e per scoprire il nuovo look del cantante una photogallery.
Lenny Kravitz è nato il 26 maggio 1964. Sua madre, Roxie Roker, è un’attrice originaria delle Bahamas, conosciuta come l’interprete di Helen Willis nella fortunata serie televisiva “I Jefferson”. Nel 1989 esce il primo album di Lenny, “Let love rule” (prodotto da Virgin Records America Inc.), che per la prima volta mette l’artista in una posizione tale da reggere il confronto con le superstar del rock. Per molti aspetti questo primo disco rappresenta un debutto impressionante se si pensa che Lenny ha scritto, prodotto, arrangiato e suonato quasi tutti gli strumenti, riuscendo a costruire un suono organico e vivo. “Mama said” esce nel 1991 e coincide con la dolorosa separazione dalla prima moglie. Nel 1992 scrive una canzone per Madonna: “Justify my love”, e produce un album per la cantante francese Vanessa Paradis. Il terzo album è del 1993 e si intitola “Are you gonna go my way”. E’ il disco di Kravitz che ha ricevuto maggiori consensi, considerando che ha vinto un Brit Award nel 1994 come miglior album, mentre il singolo tratto dal disco si è aggiudicato il BMI Pop Award come migliore canzone del 1995.
Alcune tappe importanti della storia di Lenny Kravitz passano attraverso illustri collaborazioni: nell’aprile del 1994 registra uno show Unplugged per MTV, mentre fra il 1994 e il 1995 lavora al suo quarto album, il caleidoscopico “Circus”. A seguito di questo ennesimo successo la rockstar si chiude in un lungo silenzio, anche a causa della morte della madre, da tempo malata di cancro. Torna alla ribalta due anni dopo con “5”, l’album della maturazione definitiva. La canzone “Thinking of you” è dedicata alla madre e non può che commuovere per il suo struggente pathos.
Clicca qui per il video di “Where are we running?”
Clicca qui per la video intervista
Clicca qui per la galleria di foto

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24

Continua a leggere

Sanremo 2024, due donne si amano in uno spot e Pillon attacca: “Propaganda, ormai è un Festival LGBT”. VIDEO - Sanremo 2024 spot Pupa 2 - Gay.it

Sanremo 2024, due donne si amano in uno spot e Pillon attacca: “Propaganda, ormai è un Festival LGBT”. VIDEO

Culture - Redazione 2.2.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey - Ian McKellen Oscar Conlon Morrey - Gay.it

Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey

Culture - Redazione 19.2.24
Billie Eilish agli Oscar 2024

Billie Eilish e il 2° storico Oscar: “per sentirsi la migliore versione di sé stessi” – Guarda la performance di “What Was I Made For?” – VIDEO

Musica - Emanuele Corbo 11.3.24
Giovanni Tesse

Giovanni Tesse, dopo Amici 23 in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

Culture - Luca Diana 12.6.24
Mahmood Matteo Salvini

Salvini di nuovo contro Mahmood, la Lega si oppone al premio Rosa Camuna

Musica - Mandalina Di Biase 24.4.24
Sanremo 2024, le classifiche radio e Spotify a poche ore dalla finale. Vola Mahmood - Sanremo 2024 le classifiche radio e Spotify alla vigilia della finale - Gay.it

Sanremo 2024, le classifiche radio e Spotify a poche ore dalla finale. Vola Mahmood

Culture - Federico Boni 10.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 25.3.24