Mostruos3 Pride 2024: a Siena sabato 22 giugno

La Pride rivoltosa senese è pronta a travolgere le strade e gli spazi della città con un'ondata "maleducata, non conforme, rabbiosa, indecorosa ed anti-sistemica"

ascolta:
0:00
-
0:00
mostruos3 pride 2024, sabato 22 giugno a siena
2 min. di lettura

Pagina Instagram Mostruos3 Pride 2024

La Mostruos3 Pride 2024 si prospetta come una manifestazione travolgente che vuole scuotere e inondare gli spazi di Siena. Previsto per il 22 giugno, il corteo promette di portare un’ondata “maleducata, non conforme, rabbiosa, indecorosa ed antisistemica” nei luoghi della città, accompagnato da un ricco calendario di eventi preparatori che si terranno tra maggio e giugno.

Al momento non sono noti i dettagli relativi alla parata (come l’orario di ritrovo, di partenza, la direzione del corteo e l’arrivo). Ti consigliamo per questo di seguire le pagine social dell’evento.

Il manifesto politico del Mostruos3 Pride 2024 a Siena

Al cuore della Mostruos3 Pride c’è l’intersezionalità. L’obiettivo, come si legge dal manifesto politico di quest’anno, è costruire una comunità che faccia delle proprie “(r)esistenze una moltitudine, riconoscendo le oppressioni sui nostri corpi e quelle sulle nostre sorelle come sistemiche”. La Mostruos3 Pride vuole essere una manifestazione “decoloniale”, che rigetta le dicotomie imposte dall’eurocentrismo il quale come sempre “posiziona i saperi e le soggettività in una gerarchia transnazionale che ha al vertice la bianchezza, la ricchezza e la norma etero-cis”. Il movimento si propone di sfidare un sistema di potere costruito sul binarismo e sulla frammentazione delle identità.

In questa stessa ottica, la Mostruos3 Pride è anche “antifascista e antimperialista”. Gli organizzatori sostengono che la liberazione queer sia impossibile all’interno degli stati nazione “fondati sulla repressione e guidati dagli interessi delle élite politiche ed economiche”. La manifestazione si presenta anche come “antispecista” e si allea con gli lə animalə non umanə, rifiutando ogni forma di sfruttamento e deumanizzazione.

La lotta della Mostruos3 Pride è anche transfemminista, centrata su “pratiche che convergono la dimensione politica con quella privata, quotidiana, basate sulla cura radicale collettiva, sulla conflittualità, sull’ascolto attivo e sulle pratiche di autocoscienza”. Il manifesto politico sottolinea l’importanza della militanza e dell’organizzazione collettiva per sfidare il patriarcato e la repressione.

Un altro tema centrale è la salute mentale, che viene evidenziata come una forma di salute essenziale che spesso riceve scarsa considerazione. La società capitalista, focalizzata sull’efficienza e sulla produttività, ha portato a ignorare il valore intrinseco delle persone, creando un ambiente in cui lə più più vulnerabili spesso non ricevono le cure necessarie. Mostruos3 Pride rivendica “l’assistenza psicologica e psichiatrica di qualità sia gratuita e con costi accessibili”.

Il movimento respinge anche la militarizzazione della società e l’oppressione autoritaria delle forze dell’ordine. In particolare, si oppone alla “repressione del dissenso” attraverso la violenza statale, sottolineando come la sicurezza debba essere costruita dalla comunità stessa. “Le strade sicure le fanno le sorelle” affermano.

La Mostruos3 Pride rappresenta quindi una chiamata all’azione per tutte le persone che si sentono marginalizzate e oppresse, unendole in un grido mostruoso per sovvertire le norme sociali oppressive e costruire un nuovo modo di vivere basato sulla giustizia sociale, la cura collettiva e la liberazione dei corpi e delle identità.

Foto cover: ticci_dmn.ph

Scopri le altre città che nel 2024 saranno travolte dall’Onda Pride

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno - cuneopride 1 1 - Gay.it

Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 28.4.24
priot pride 2024

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24
padova pride 2024, sabato 1 giugno

Padova Pride 2024: sabato 1 giugno

News - Redazione 29.2.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
brescia pride 2024, sabato 7 settembre

Brescia Pride 2024: sabato 7 settembre

News - Redazione 7.5.24
palermo pride

Palermo Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 20.2.24
Aleksander Miszalski al cracovia pride

Polonia, il nuovo sindaco di Cracovia si unirà al Pride e isserà la bandiera rainbow sul Municipio

News - Francesca Di Feo 10.5.24
Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: "Profondamente orgogliosa" - Malika Ayane - Gay.it

Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: “Profondamente orgogliosa”

News - Redazione 23.4.24