IL PIACERE DI UNA NOTTE

Argomento controverso, la 'sveltina'. Fare l'amore con una persona appena conosciuta e non rivederla più, scandalizza alcuni, affascina molti. Cosa c'è di giusto e cosa di sbagliato?

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick06 - Gay.it
4 min. di lettura

«Detesto la parola “sveltina” – mi ha detto un amico quando l’ho usata con nonchalance parlando di un tipo che mi ero fatto la notte prima – E’ così disumanizzante, e implica un inganno».

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick05 - Gay.it

Mi ha preso in contropiede; in fin dei conti, una “sveltina” è il modo più facile per descrivere un rapporto occasionale. “Partner sessuale di breve durata” è un espressione che difficile da pronunciare con scioltezza; “il tipo con cui esco” si riferisce a qualcuno con cui vai la cinema o a cena, non al fatto di andare a casa di uno sconosciuto e finire a letto nei primi cinque minuti. E “amante” implica una relazione a lungo termine, non una scopata con un tipo disponibile. Ergo, “sveltina”.
A dire il vero, è una parola spesso usata con un sottinteso di contenuti spregevoli. Ed è frequente nello slang dei prostituti, e la cosa può sembrare una sorta di marchio negativo, ma è così “gaya”, e nessuno sembra accorgersene. Alcuni uomini che detestano il termine ingannevole di “sveltina”, non avrebbero però nessun problema a mentire sulla loro età o sulla dimensione del pisello in un annuncio pubblico.

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick07 - Gay.it

Ciò che apparentemente divide le persone rispetto alla parola “sveltina” è la leggerezza nello scopare, l’idea che alcuni maschi gay facciano sesso con uomini appena conosciuti, non sapendo nulla di loro, e senza alcuna intenzione, almeno non necessariamente, di vederli un’altra volta. Non è così che si suppone debba essere il sesso, ci dicono. La norma etero ci avvisa che il sesso è un’espressione di amore e dovrebbe essere riservato a qualcuno di speciale, non per quel tipo fuori del bar poco dopo la chiusura del locale.

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick04 - Gay.it

Io penso che la maggior parte di noi concordi sul fatto che il sesso all’interno di una relazione di lunga durata è meraviglioso, forse il massimo che si possa desiderare. Una cena seduti preparata da un grande chef è meglio del fast food, ma questo non significa che non ci siano momenti di fame in cui un enorme hamburger infilato di fretta in bocca è quanto di più appetitoso si possa immaginare.
I ragazzi che si fanno le sveltine dovrebbero tenere in mente che un partner sessuale occasionale è solo quello: occasionale. E’ una occasione da esplorare, forse anche per fingere. Il termine inglese per “sveltina” è “trick” che indica anche il risultato convincente del trucco di un mago, e per una varietà di ragioni, molti ragazzi amano dedicarsi a una sorta di frivola invenzione autobiografica.

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick02 - Gay.it

Quindi, è bene mettere in opera alcune mosse difensive. Se invitate uno sconosciuto a casa vostra per far sesso, non sarebbe male assicurarsi che tutti gli oggetti di valore facilmente prelevabili siano nascosti, anche se è probabile che la vostra fiducia venga ripagata. Allo stesso modo, se permettete a uno sconosciuto di entrare nel vostro cuore, è bene assicurarvi che non ci sia niente di prezioso da rubare.
Forse è triste – ma vero – che alcuni uomini direbbero di tutto mentre fanno l’amore, incluso “ti amo” o la sua variante di minor rilevanza, “Devi darmi il tuo numero di telefono in modo che possa rivederti”. Se siete alle vostre prime esperienze sessuali con gli uomini, tenete presente che queste dichiarazioni di amore potrebbero non durare fino al mattino successivo, e che il numero di telefono che gli date potrebbe aggiungersi a una pila di altri numeri mai utilizzati.

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick03 - Gay.it

Questo certamente è uno dei motivi per cui le sveltine hanno una cattiva reputazione, ma se vi mettete nell’ordine di idee che si tratta di un passatempo piacevole (anche se il cielo sa che è molto più di questo), ciò rende gli inevitabili rifiuti e delusioni più facili da sopportare. E chissà, la prossima volta potreste essere voi a non telefonare mai; cercate solo di non ferire facendolo, d’accordo? E tenete presente che la sincerità non ferisce mai, almeno non veramente.

IL PIACERE DI UNA NOTTE - trick08 - Gay.it

Le sveltine sono un’istituzione che, se praticata con consapevolezza e uno spirito non compulsivo, può procurarvi tanta gioia e l’opportunità di imparare molte cose di voi stessi e degli altri. E sì, anche il più casuale dei rimorchiaggi può portare al Grande Amore. Come mi ha raccontato un ragazzo: «Certo, mi faccio qualche sveltina. Le considero come i colloqui di lavoro, esamino i ragazzi per assumerli come “marito”». E un libro recente afferma “L’uomo giusto è lì fuori”. Ma, come alcuni di noi sottolineano con gratitudine, ora stiamo parlando dell’uomo al momento giusto, e non c’è assolutamente niente di sbagliato in questo.

di Simon Shephard – Gay.com UK

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Leggere fa bene

troye sivan by marcus cooper for rolling stone (2023).

Troye Sivan e il nuovo album ispirato da una ‘sveltina’

Musica - Redazione Milano 4.9.23
Ivano Marino e i dolci auguri all'amato Giacomo: "Sai gioire sempre per me e questa è la prima meraviglia del mondo" - Ivano Marino e i dolci auguri di compleanno allamato Giacomo 0 - Gay.it

Ivano Marino e i dolci auguri all’amato Giacomo: “Sai gioire sempre per me e questa è la prima meraviglia del mondo”

Culture - Redazione 21.2.24
Antoni Porowski di Queer Eye è tornato single, fidanzamento infranto con Kevin Harrington - Antoni Porowski di Queer Eye e tornato single fidanzamento infranto con Kevin Harrington 1 - Gay.it

Antoni Porowski di Queer Eye è tornato single, fidanzamento infranto con Kevin Harrington

Culture - Redazione 23.11.23
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
questo libro non parla di sesso

La pericolosa censura italiana al libro che spiega la sessualità agli adolescenti

Culture - Federico Colombo 16.10.23
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: "Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare" - VIDEO - Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giuseppe 3 - Gay.it

Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: “Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare” – VIDEO

Culture - Redazione 2.10.23
Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24