5 giovani instagrammer che lanciano messaggi importanti di orgoglio queer

Tutti giovanissimi e che, grazie al loro attivismo digitale, sono di ispirazione per molte persone

influencer lgbt
4 min. di lettura

Che i social media siano dei luoghi virtuali dove c’è la maggior rappresentazione dei vari orientamenti sessuali e identità di genere e che essi giochino una parte importante nella vita di molti giovani LGBTQ+ è ormai sotto gli occhi di tutti.

Già diversi anni fa Adele Hassinoff, ricercatrice che indaga su come pensiamo alle tecnologie di comunicazione (sia come causa che come soluzione ai problemi sociali), scrisse: “I social media possono offrire ai giovani molti vantaggi. Sono una potenziale fonte di supporto sociale per un numero elevato di gruppi marginalizzati. Una varietà di studi conferma la capacità di Internet nel fornire un’importante alternativa nel connettersi con altre persone, nel trovare informazioni, l’amore e la confidenza difficilmente acquisibili altrove…”.

Ad esempio, Twitter, a distanza di anni, continua a dar voce ad individui e gruppi che utilizzano questo social media per promuovere e supportare i propri diritti. Pensiamo a quanto la campagna “It Gets Better Project”, il progetto fondato da Dan Savage e dal marito a seguito di alcuni suicidi causati da bullismo omofobico, abbia raggiunto un successo senza precedenti grazie a questa piattaforma.

Negli ultimi anni, invece, è proprio grazie ad Instagram e al lavoro di chi ci è dietro che questo social network fotografico è diventato un luogo di grande rappresentazione dell’orgoglio LGBT. Nel 2016 Instagram e GLAAD collaborarono per celebrare il Pride nel modo più edificante possibile: attraverso l’hashtag #PridePortraits furono pubblicate immagini molto avvincenti di ciò che significa essere queer nel nuovo millennio. Queste informazioni dirette sono importanti per tutte quelle persone che si scoprono LGBT durante l’adolescenza, uno dei momenti più delicati della vita. Aumentano l’autostima e la consapevolezza di vivere in una società più accogliente, inclusiva.

Una maggiore rappresentazione delle diversity la dobbiamo anche ai tanti giovani influencer LGBT che sono diventati ispirazione per molti.

In questo articolo celebriamo 10 Instagrammer italiani e non che veicolano messaggi positivi e di grande aiuto per i gender questioning e per l’intera comunità.

Mattxiv – Matt Bernstein

influencer lgbt, matt bernstein
Instagram Mattxiv

Matt Bernstein è un make up artist americano che, attraverso l’utilizzo di matite e ombretti sul proprio corpo, rende il trucco uno strumento di lotta politica e di rivendicazione dei diritti, in particolare quelli LGBTQ+.

La sua gallery di Instagram è piena di autoritratti che lanciano forti messaggi di orgoglio queer, ma anche frasi contro l’emergenza climatica, il bullismo e la discriminazione delle minoranze.

Attraverso i suoi scatti Matt vuole dimostrare che il trucco può essere tanto un atto di amore verso sé stessi quanto verso gli altri.

Instagram: https://www.instagram.com/mattxiv/

Mandragora.officinarum

instagrammer lgbt, mandragora
Instagram Mandragora.officinarum

Arianna ha 23 anni, è una persona queer (bisessuale e non binary) i cui pronomi sono lui/lei. È consulente sessuolog* ed educator* sessuale presso la Società Italiana di Sessuologia ed Educazione Sessuale (S.I.S.E.S): Arianna offre formazione e consulenze, in particolare, sui temi riguardanti la sessualità in un’ottica inclusiva, queer, transfemminista e sex positive.

Il suo profilo Instagram, come descrive nelle sue stories in evidenza, è nato “come spazio in cui diffondere, in una modalità accessibile e piacevole, informazioni riguardanti l’educazione sessuale e relazionale e le tematiche LGBTQ+, oltre ad argomenti di politica e giustizia sociale”.

ANEDDOTO. Qual è l’origine del nickname Mandragora Officicinarum? Come spiega in un suo post del 10 aprile 2021, la mandragora è una pianta androgina, velenosa, afrodisiaca e magica. Aggettivi che Arianna sente molto suoi.

Instagram: https://www.instagram.com/mandragora.officinarum/

Ileosheng – Leo Sheng

influencer lgbt, leo sheng
Instagram Leo Sheng

Leo Sheng è un ragazzo transgender di 24 anni che utilizza Instagram per condividere con i follower il personale viaggio per diventare il suo sé autentico e realizzato.

Raccontando la sua transizione, Sheng si è aperto coraggiosamente alla community di Instagram in un’incredibile dimostrazione di ciò che significa essere transgender.

Instagram: https://www.instagram.com/ileosheng/

Mehths – Francesco Cicconetti

influencer lgbt, francesco cicconetti, mehths
Instagram Mehths

24 anni, riminese, Francesco Cicconetti dal 2013 si racconta sui social.

Su Instagram ha un vasto seguito grazie ai contenuti che condivide ed è diventato ispirazione per molte persone.

Oltre alla condivisione di racconti relativi al suo percorso, Francesco parla anche di scrittura, di libri e di amore, ma soprattutto pubblica informazioni, concetti di base e fondamentali legati all’identità di genere e alla transessualità.

Mehths ha anche un canale su Youtube ed è contributor per Vanity Fair.

La sua storia è diventata nota anche perché, per il sostenimento delle spese mediche per la transizione ha lanciato una raccolta fondi su GoFundMe, ed in seguito è apparso in alcuni video per la celebre piattaforma femminista Freeda.

Instagram: https://www.instagram.com/mehths/

Muriel – Elisa De Gennaro

influencer lgbt, muriel, elisa de gennaro
Instagram Muriel

Tra gli influencer LGBT che su Instagram grazie al loro attivismo digitale sono un riferimento per molte persone LGBTQ+, non potevamo dimenticarci di Muriel.

Classe 1996, Muriel si definisce pansessuale ed è una delle attiviste LGBTQ+ più seguite del momento in Italia (circa 300 mila follower), che ha raggiunto la notorietà grazie a video dove affronta tematiche come quelle relative al body positive, all’orientamento sessuale, genere ed identità di genere.

Oltre ad Instagram, Muriel ha un canale Youtube e su ZwebTV dove si racconta e mette in mostra il suo talento, le sue passioni.

Instagram: https://www.instagram.com/murielxo/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Hai già letto
queste storie?

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Berrettini, Tovey, Mengoni e Timberlake - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Berrettini, Tovey, Mengoni e Timberlake

News - Redazione 28.3.24
@matttheperson

Chi è Matt Taylor, portavoce dellə gen Z su TikTok

Culture - Riccardo Conte 22.1.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri - specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri

Culture - Redazione 11.3.24
TikTok Commissione Europea indagine

TikTok ci riduce a conigli intrappolati nella tana, manipola la salute mentale di minori e giovani, e crea dipendenza: l’Unione Europea apre indagine

Culture - Mandalina Di Biase 21.2.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
thomas-insulti-social

Aggredito dal branco un anno fa, Thomas ora è vittima dell’omobitransfobia social

News - Francesca Di Feo 8.2.24
Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO) - Ethan Alexander - Gay.it

Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO)

News - Redazione 21.3.24
Chiara Ferragni con il volto martoriato nel post con cui Profit Ways ha pagato Meta per sponsorizzare le criptovalute

Il volto martoriato di Chiara Ferragni in un violento post Instagram

News - Redazione Milano 8.1.24