Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: “no comment”

Nel GF mediatico tornano alla ribalta alcune intercettazioni telefoniche che hanno come protagonista Silvio Berlusconi. I particolari che emergono, però, di politico non hanno nulla. O quasi.

Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: "no comment" - berlulariocarfaBASE - Gay.it
3 min. di lettura

Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: "no comment" - berlulariocarfaF3 - Gay.it

Il settimanale L’Espresso, e a ruota i quotidiani e i siti internet, ha pubblicato alcuni stralci delle telefonate trascritte dalla Procura della Repubblica di Napoli che sta indagando su presunti episodi di corruzione ad opera del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nei confronti del direttore Rai Agostino Saccà scatenando un dibattito sull’opportunità o meno di diffonderle. Tra le altre ci sono alcune conversazioni di carattere strettamente privato e per questo declassate dai giudici come "non penalmente rilevanti". Ma è proprio fra queste che si mormora ci sia del materiale interessante, che coinvolgerebbe anche il Governo.

Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: "no comment" - berlulariocarfaF4 - Gay.it

Sì, perché oltre alle disfunzioni del premier risolte con un farmaco sperimentale, alle soubrette posizionate in Rai e a tante altre belle cosucce, un altro quotidiano, il Riformista, riferisce di una telefonata, la più piccante fra tutte, che riguarderebbe un’ex soubrette poi diventata ministro.

Ed è qua che le intercettazioni si farebbero a luci rosse. Tanto da far dichiarare ad un uomo di solito pacato come il capogruppo alla Camera dell’Italia dei Valori Massimo Donadi, «E se Bill Clinton avesse fatto Monica Lewinsky ministro del suo governo?»

Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: "no comment" - berlulariocarfaF1 - Gay.it

"No comment" da parte del ministro per le Pari opportunità, Mara Carfagna: «Non mi occupo di intercettazioni, di gossip, di stupidaggini. Non fanno parte della delega del mio ministero, e quindi non me ne occupo». Un po’ poco. Tanto che Filippo Facci, giornalista del Riformista rincara la dose: «Mara Carfagna ha cominciato a fare politica nel 2006 e a metà del 2008 è diventata ministro: è troppo, punto. Mi si trovi un italiano che non pensi che sia diventata ministro per ragioni extrapolitiche. Diventare ministri perchè si piace a Berlusconi dev’essere possibile a condizione che non lo si sappia, o a condizione che, anche senza saperlo, non venga da pensarlo».

Intercettazioni: Silvio come Clinton? Carfagna: "no comment" - berlulariocarfaF2 - Gay.it

E Myriam Bartolini, in arte Veronica Lario che ne pensa di tutto questo? Le sue opinioni sull’esuberanza del marito ce le fece sapere lo scorso anno direttamente dalla prima pagina de La Repubblica, alla quale inviò una lettera di lagnanza. Oggi, per puro gioco, quello sfogo può essere reinterpretato alla luce delle informazioni che arrivano da quelle telefonate "non penalmente rilevanti". «Ho ritenuto che il mio ruolo dovesse essere circoscritto prevalentemente alla dimensione privata – scriveva Veronica -, con lo scopo di portare serenità ed equilibrio nella mia famiglia. Ho affrontato gli inevitabili contrasti e i momenti più dolorosi che un lungo rapporto coniugale comporta con rispetto e discrezione. Ora scrivo per esprimere la mia reazione alle affermazioni svolte da mio marito nel corso della cena di gala che ha seguito la consegna dei Telegatti, dove, rivolgendosi ad alcune delle signore presenti, si è lasciato andare a considerazioni per me inaccettabili.»

E sempre a proposito di signore o signorine, lo scorso aprile in un’intervista rilasciata a La Stampa, la Lario auspicava che al Governo venissero chiamate donne di un certo peso: «Donne con una storia politica e un peso specifico importanti. Recentemente, con questo clima da Bagaglino, con le battute e le barzellette si è un po’ imbastardito il discorso sulla presenza femminile in politica.»

Le cose, poi, andarono come sappiamo.

di Daniele Nardini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24

Continua a leggere

Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d'amore con David Burtka: "Impossibile immaginare vita migliore" - Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni damore con David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d’amore con David Burtka: “Impossibile immaginare vita migliore”

Culture - Redazione 2.4.24
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
“Specchio specchio delle mie brame…”, la Christmas Edition dei sexy selfie vip. La gallery social - Specchio specchio delle mie brame - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame…”, la Christmas Edition dei sexy selfie vip. La gallery social

Corpi - Redazione 22.12.23
Colton Haynes: "Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell'amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero" - Colton Haynes - Gay.it

Colton Haynes: “Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell’amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero”

Culture - Redazione 22.3.24
Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social - cover Paolo Stella domenica in famiglia con il fidanzato - Gay.it

Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social

Culture - Redazione 18.12.23
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23