Isaac Asimov morì di Aids

Il più celebre autore di fantascienza non lo rivelò per paura di essere considerato omosessuale: ne parla ora la moglie in una biografia pubblicata per il decennale della morte.

Isaac Asimov morì di Aids - asimov - Gay.it
< 1 min. di lettura

Isaac Asimov, uno dei massimi autori di fantascienza della letteratura mondiale, morì di Aids, e decise di non rivelare mai la sua malattia per non passare da omosessuale. Lo svela la moglie Janet, in una biografia (It’s been a good life) uscita in occasione del decennale della morte. «Isaac era stato sottoposto — racconta — nell’83 a un triplo by-pass coronarico. A quell’epoca i controlli sulle donazioni non erano efficaci e tanti trasfusi ebbero il contagio da Hiv». E aggiunge: «La malattia fu scoperta in vista di un secondo intervento cardiochirurgico nel 1989. Paradossalmente era talmente malato che la scoperta di avere l’Aids non lo sorprese più di tanto».

La notizia è stata tenuta nascosta per un decennio: «Non lo dicemmo pubblicamente — racconta Janet Opal Jeppson — anche perché all’epoca molta gente avrebbe potuto nutrire dei pregiudizi. In quel momento la gran parte delle persone, anche quelle acculturate, manifestavano timore alla sola idea di avvicinare un malato di Aids». La paura, lo confessa anche Asimov in una lettera pubblicata nella biografia, era quella di passare per omosessuale.

«Sono stanco. Dormo per larga parte del giorno e mi trascino in giro con fatica. Il problema maggiore è che non posso scrivere molto. Questo vale soprattutto per il nuovo libro della Fondazione. Sono passate settimane da quando ho avuto la possibilità di lavorarci, e non so se ne sarò di nuovo in grado. Ogni volta che provo scopro che sono troppo stanco per riuscirvi. Mi dispiace». Parole scritte da Asimov nell’aprile del 1992, pochi giorni prima della morte.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə? - cover - Gay.it

Ho l’HIV. Come prendermi cura di me stessə?

Corpi - Gay.it 6.5.24
Vivere bene, vivere meglio con l’Hiv: quanto è importante prendere bene la terapia? - pexels maksgelatin 4883435 1 - Gay.it

Vivere bene, vivere meglio con l’Hiv: quanto è importante prendere bene la terapia?

Corpi - Daniele Calzavara 11.7.24