Istanbul Pride: vietato per il terzo anno consecutivo

A causa delle minacce arrivate dall'ultradestra, il Governo cancella il Pride di Istanbul per il 3° anno di fila. Ma gli organizzatori non ci stanno.

Istanbul Pride: vietato per il terzo anno consecutivo - Istanbul Pride - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il Pride di Istanbul è stato nuovamente cancellato dalle autorità turche, a poche ore dal via ufficiale della parata.

Atteso oggi, il Pride è stato ‘stoppato’ ancor prima della sua partenza per motivi di ordine pubblico. Il gruppo ultra-nazionalista dei giovani nazisti Alperen Hearths aveva minacciato la manifestazione, con l’incolumità dei partecipanti giudicata a rischio.

Se lo Stato permetterà il Pride, noi non lo faremo. Non permetteremo loro di camminare per strada. Ovunque marceranno, ci saremo anche noi. Chiuderemo quella strada e non potranno sfilare. Se vogliamo, i nostri numeri possono arrivare a 200.000 persone. I gay distruggono l’unità della famiglia. Il loro progetto è quello di creare una struttura gay in ogni quartiere’. ‘Diffondendo l’omosessualità vogliono distruggere l’unità della famiglia, fermare la riproduzione, porre fine alle relazioni tra moglie e marito ed impedire ai bimbi nati da questi rapporti di crescere ed essere utili per la loro Terra e il loro Paese‘.

Questi i toni minacciosi di Kürşat Mican, leader del gruppo omofobo, con Vasip Şahin, governatore di Istanbul, che ha creduto alle sue parole, tanto da fermare il Pride sul nascere. Gli attivisti LGBT, che avevano programmato la partenza del Pride da Piazza Taksim, hanno comunque deciso di sfidare il Governo e gli ultra-nazionalisti, scendendo in strada. Il rischio scontri è altissimo. Nel 2003 il primo pride in città mentre nel 2014, con oltre 100.000 partecipanti, l’ultimo andato in scena liberamente. Nel 2015, indimenticabile, la vergogna dei manifestanti assaliti dai poliziotti con gas lacrimogeni, cannoni ad acqua e proiettili di gomma. Nel 2016 il triste bis, con tanto di arresti e manganellate in strada. Con il puntuale spauracchio delle minacce, oramai, da 3 anni a questa parte il Pride viene di fatto definito dalle istituzioni ‘illegale’. Una scusa diventata inaccettabile, secondo gli organizzatori, perché fastidiosamente ricorrente.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 25.6.17 - 9:54

La Turchia ha anche comprato pagine e pagine sul corriere per comunicare una immagine di paese moderno ed avanzato economicamente. Sarebbe interessante rinfacciare loro tutte quelle pagine. E se non c'è nulla nel giornale di questa cancellazione scrivere alla direzione.

Trending

La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24
Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo” - ANNALISA MADRINA DEL ROMA PRIDE 2024 - Gay.it

Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo”

News - Redazione 28.3.24
La Spezia Pride: sabato 22 giugno - laspeziapride2024 1 1 - Gay.it

La Spezia Pride: sabato 22 giugno

News - Redazione 1.3.24
cremona pride: 6 luglio 2024

Cremona Pride 2024: il 6 luglio

News - Giorgio Romano Arcuri 12.12.23
umbria pride 2024, il 1 giugno a Perugia

Umbria Pride 2024: a Perugia il 1° Giugno

News - Redazione 10.2.24
Varese Pride 2024: sabato 22 giugno - varesepride 22giugno 2024 1 1 - Gay.it

Varese Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 28.2.24
egadi pride 2024, sabato 6 luglio a favignana

Egadi Pride 2024: sabato 6 luglio a Favignana

News - Redazione 16.4.24