Ivan Cattaneo, ‘a 13 anni in ospedale psichiatrico perché gay, nel 1965 volevo farmi prete’

Ivan Cattaneo in lacrime a Verissimo, tra passato e presente, al cospetto di Silvia Toffanin.

Ivan Cattaneo, 'a 13 anni in ospedale psichiatrico perché gay, nel 1965 volevo farmi prete' - Ivan Cattaneo - Gay.it
2 min. di lettura

Uscito dal Grande Fratello Vip ad un passo dalla finale, Ivan Cattaneo, 65 anni all’anagrafe e una carriera divisa tra musica e pittura, si è raccontato dagli studi di Silvia Toffanin nella tradizionale puntata di Verissimo del sabato pomeriggio.

Tornato alla realtà senza nessuno al proprio fianco (“Avevo qualcuno che mi aspettava fuori dalla casa, ma ho scoperto che si è innamorato di un’altra persona“), Cattaneo ha ricordato il tragico coming out in famiglia, avvenuto da adolescente, più o meno verso la metà degli anni ’60. Sua madre, infatti, lo spedì in un ospedale psichiatrico.

A 13 anni mi ero innamorato di un ragazzo, ma all’epoca avevo letto sui giornali che questi gay, definiti ‘mostri’, per innamorarsi e curare la loro imperfezione, dovevano diventare donne. Quindi, per avere questo ragazzo pensavo di dover diventare una donna, anche se non lo volevo, e sono andato a dirlo a mia mamma. Lei mi ha portato da un dottore e gli ha detto che ero gay”. “Purtroppo si è fidata di questo dottore e così mi hanno mandato in un ospedale psichiatrico, dove mi facevano dormire in continuazione e mi sedavano e basta. A un certo punto, quindi, ho capito che dovevo difendermi dal mondo perché nessuno mi avrebbe mai aiutato e ho deciso di dire che ero guarito, che stavo benissimo e non ho più affrontato il problema”.

Anni molto complicati, quelli del giovane Ivan, che entra addirittura in seminario, con l’intenzione di farsi prete.

In seminario sono entrato nel 1965. Mi sarebbe piaciuto diventare prete, più che altro era l’unica possibilità, non vedevo altre vie e poi i miei erano molto poveri e in seminario si poteva spendere di meno per tenere i ragazzi in collegio. Sono stato lì ma piangevo e non stavo bene: mi hanno mandato in seminario per non farmi avere nessun contatto col mondo. È stata una grande sofferenza, anche perché allora non si parlava tranquillamente di gay. Dopo il 1968 è cambiato tutto e, probabilmente, anche grazie a me”.

Esattamente 10 anni dopo arrivano le prime soddisfazioni in campo musicale, con la pubblicazione di UOAEI, suo primo album uscito nel 1975. Un anno dopo, al fianco di Mario Mieli per rivendicare i diritti degli omosessuali, Ivan presenzia al al Festival del proletariato giovanile di Parco Lambro a Milano. Di pochi mesi fa, Eiaculazione da Tiffany il titolo, il suo ultimo lavoro discografico.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Giuseppe Giofrè nel videoclip di Jennifer Lopez

Giuseppe Giofrè protagonista del nuovo videoclip di Jennifer Lopez: è un orgoglio tutto italiano!

Musica - Luca Diana 29.1.24
Laura Pezzino - intervista

25 Aprile, Resistenza e Liberazione: “La libertà è un esercizio” – intervista a Laura Pezzino

Culture - Federico Colombo 24.4.24
Tiziano Ferro Elodie

Tiziano Ferro, duetto con Elodie per il ritorno dopo la crisi?

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 27 maggio/2 giugno tra tv generalista e streaming - queer film - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 maggio/2 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 27.5.24
Costantino della Gherardesca: "Non posso permettermi l'amore. Italia molto indietro nei diritti" - Costantino della Gherardesca - Gay.it

Costantino della Gherardesca: “Non posso permettermi l’amore. Italia molto indietro nei diritti”

Culture - Redazione 8.4.24
@oliviarodrigo

Al concerto di Olivia Rodrigo si sta meglio (e noi c’eravamo)

Musica - Riccardo Conte 12.6.24
Madonna, addio a Joshua Popper per un altro pugile. È amore con Richard Riakporhe? - Madonna addio a Joshua Popper per un altro pugile. E amore con Richard Riakporhe - Gay.it

Madonna, addio a Joshua Popper per un altro pugile. È amore con Richard Riakporhe?

Culture - Redazione 31.5.24
Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer - Piero Chiambretti - Gay.it

Piero Chiambretti e il suo rapporto con la Comunità queer

Culture - Federico Boni 29.4.24