Kevin Spacey a processo per molestie. Anthony Rapp chiede 40 milioni di risarcimento

I fatti sarebbero avvenuti nel 1986, quando Rapp aveva 14 anni e Spacey 26.

ascolta:
0:00
-
0:00
Kevin Spacey a processo per molestie. Anthony Rapp chiede 40 milioni di risarcimento - anthony rapp kevin spacey 960x640 4 - Gay.it
2 min. di lettura

5 anni dopo le accuse di molestie che iniziarono a crepare e a far crollare la straordinaria carriera di Kevin Spacey, il divo due volte premio Oscar è finito alla sbarra a New York, al cospetto del suo grande accusatore Anthony Rapp. Nel 2017 l’attore di Star Trek accusò Spacey di aver abusato di lui quando aveva appena 14 anni, con Kevin 26enne. I due erano ad una festa. Rapp riuscì a scappare dalla presa di Spacey, per poi tacere quanto avvenuto. In pieno Me Too, Anthony denunciò pubblicamente Kevin, con quest’ultimo che in sua difesa diede vita al più triste dei coming out su piazza rivelando la propria omosessualità, anticipando altre decine e decine di accuse di violenza che hanno poi scritto la parola fine sulla monumentale carriera del divo di House of Cards.

Rapp ha chiesto 40 milioni di dollari di risarcimento per la sofferenza mentale ed emotiva subita, nonché il risarcimento per le spese mediche e per la “perdita del lavoro”.

Ero congelato”. “Ero bloccato sotto di lui. Non sapevo cosa fare”, ha ricordato Anthony a processo, ricostruendo quanto avvenuto quella notte del 1986. A suo dire Kevin lo bloccò sul letto, palpeggiandolo, sdraiandosi sopra di lui.

All’epoca Rapp conobbe Spacey a Broadway, dietro le quinte di uno spettacolo. Kevin lo invitò ad un party nel suo appartamento nell’Upper East Side. Proprio qui, a festa finita, Spacey si sarebbe avventato sul 14enne. Andrew Holtzman, primo testimone dell’accusa, ha dichiarato che l’attore avrebbe fatto una cosa simile anche a lui, pochi anni prima.

Jennifer L. Keller, avvocato di Spacey, ha così provato a smontare le accuse presentate da Rapp, accusandolo di gelosia nei confronti del suo assistito: “Incolpa il signor Spacey per tutto ciò che non è andato bene nella sua vita. Rapp ha raggiunto il suo picco intorno all’anno 2000, questo l’ha amareggiato per non aver ottenuto parti come uomo apertamente gay”.

Il processo non sarà incentrato sulla presunta aggressione sessuale, essendo i fatti considerati prescritti, con la giuria chiamata a valutare se ci sia stato un “danno emotivo” ai danni di Rapp. Spacey è in attesa di un processo anche a Londra, dove è stato accusato di molestie da altri tre uomini. Anche qui Kevin si è dichiarato non colpevole.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear - Scaled Image 43 - Gay.it

Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear

Serie Tv - Redazione 8.7.24

Leggere fa bene

"Eravamo come fratelli", Lukas Gage si è reso conto di essere gay dopo essere andato a letto con il suo vicino - Lukas Gage - Gay.it

“Eravamo come fratelli”, Lukas Gage si è reso conto di essere gay dopo essere andato a letto con il suo vicino

Culture - Redazione 10.5.24
Paul Mescal per Sunday Times UK (PHOTOGRAPH BY PIP)

Paul Mescal dice sì agli attori etero in ruoli gay (ad una condizione)

Culture - Redazione Milano 16.1.24
Neil Patrick Harris, il dolcissimo buon compleanno d'amore a David Burtka: "Sono così felice che tu sia nato" - Neil Patrick Harris il dolcissimo compleanno damore a David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris, il dolcissimo buon compleanno d’amore a David Burtka: “Sono così felice che tu sia nato”

Culture - Redazione 30.5.24
Michael Heslin, addio all'attore di Lioness. Il toccante ricordo di suo marito Scotty Dynamo - Michael Heslin addio allattore di Lioness. Il toccante messaggio di suo marito Scotty Dynamo - Gay.it

Michael Heslin, addio all’attore di Lioness. Il toccante ricordo di suo marito Scotty Dynamo

News - Redazione 10.7.24
Eric McCormack di Will and Grace difende gli attori etero che interpretano personaggi gay - Will and Grace - Gay.it

Eric McCormack di Will and Grace difende gli attori etero che interpretano personaggi gay

Serie Tv - Redazione 19.3.24
Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social - Johnny Sibilly e Phillip Davis - Gay.it

Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social

News - Redazione 28.3.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24