L’Onu dice “no”: diritti umani senza gay

Il Consiglio Economico e Sociale dell'Onu ha escluso la più grande associazione gay dall'elenco dei consulenti. Determinanti i voti dei paesi africani e mediorientali. Adesso si punta al voto segreto.

L'Onu dice "no": diritti umani senza gay - onu omofobaBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

L'Onu dice "no": diritti umani senza gay - onu omofobaF1 - Gay.it

L’International Gay and Lesbian Human Rights Commission (IGLHRC) è stato bloccato dalla comunità internazionale su opposizione di alcune nazioni omofobe dopo che la ONG internazionale aveva fatto richiesta di essere ammesa come consulente delle Nazioni Unite, richiesta che era rimasta in una sorta di limbo per molti anni.

L'Onu dice "no": diritti umani senza gay - onu omofobaF2 - Gay.it

L’agenzia di stampa Reuters riporta:
 "L’associazione, che tre anni fa aveva fatto richiesta di ricevere lo ‘status di consulente’ del Consiglio Economico e Sociale dell’Onu, è una ONG internazionale e un gruppo di pressione che si prefigge lo scopo di tutelare i diritti delle persone lgbt in tutto il mondo. Diplomatici degli stati occidentali che sostengono i diritti di gay e lesbiche hanno lamentato il fatto che l’Egitto e altri Paesi in via di sviluppo che sono stati criticati dall’IGLHRC per le discriminazioni perpetrate ai danni degli omosessuali, abbiano impedito al comitato di votare a favore dell’accredito del gruppo".

L'Onu dice "no": diritti umani senza gay - onu omofobaF3 - Gay.it

Un diplomatico occidentale ha dichiarato alla Reuters che "sfortunatamente non abbiamo ottenuto i voti" nel comitato per prevalere su Stati come l’Egitto, il Qatar, il Sudan e altri. Il diplomatico ha aggiunto che l’associazione richiedente "soddisfa chiaramente tutti i requisiti richiesti dall’Onu per essere accreditata come consulente. La delegazione britannica ha espresso il su "profondo rammarico" per quanto accaduto. Secondo la delegazione britannica, la decisione di non accreditare il gruppo è stata proposta dall’Egitto in nome di tutte le Nazioni africane. "Questo atto di discriminazione è contrario ai principi dell’Onu, del Consiglio Economico e Sociale e del Comitato delle ONG" si legge nel documento inglese. 

L'Onu dice "no": diritti umani senza gay - onu omofobaF4 - Gay.it

Un inviato a dichiarato alla Reuters che gli Usa e gli stati europei vorrebbero spingere il Consiglio Ecnomico e Sociale dell’Onu ad optare per il voto anonimo, strategia che probabilmente porterebbe all’accettazione della richiesta di accredito inoltrata dall’International Gay and Lesbian Human Rights Commission.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

Leggere fa bene

grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23
libano-diritti-lgbtqia

Libano: il deterioramento dei diritti LGBQIA+ come specchio di una crisi multidimensionale

News - Francesca Di Feo 14.9.23
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24